Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Messina, Biblioteca regionale universitaria Giacomo Longo, Messina, Fondo S. Salvatore, S.Salv.117

Messina, Biblioteca regionale universitaria Giacomo Longo, Messina, Fondo S. Salvatore, S.Salv.117


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000238956

Manoscritto membranaceo, guardie miste: cartacei i ff. di guardia I-VIII, XII-XIII; membranacei i ff. IX-XI; fascicoli legati; 1115/1116 data espressa a f. 237v; cc. XI + 242 + II; f. 206 legato capovolto.

Dimensioni: mm 196 x 161.

Palinsesto:
parziale a ff.IX-XI (guardie ant.) (f.IX: Scrittura rossanese. Scriptura inferior I in un codice bis rescriptus: Scriptura inferior / scriptura media =. Testo su una colonna mm 180x135. Octoechos (frammento).
ff. X-XI: Scrittura rossanese. Scriptura inferior II in un codice bis rescriptus: Scriptura media / scriptura superior =. Testo su una colonna mm168x122 (f.11). Numero di linee: 22 (f.11). Lectionarium (Vecchio Testamento: Genesi, Isaia).
ff. X-XI: datazione: 0901-1000 stimata. Scrittura: ogivale diritta. Scriptura inferior I in un codice bis rescriptus: Scriptura inferior / scriptura media =. Due colonne. Bibbia. Vecchio Testamento. Genesi).

Mancanze:
mutilo in fine.

Fascicolazione:
Tre binioni (ff. 1-12), 1 quaternione mutilo del bifolio esterno (ff. 13-18), 18 quaternioni (ff. 19-162), 1 ternione (ff. 163-168), 5 quaternioni (ff. 169-208), 1 ternione (ff. 209-214), 3 quaternioni (ff. 215-238), 1 binione (ff. 239-242). I bifoli sono stati spesso uniti artatamente in sede di restauro, pertanto la fascicolazione registra solo lo stato attuale.

Segnatura dei fascicoli:
Tracce di segnatura dei fascicoli in carminio sul margine superiore esterno, a f. 7 (β), sul margine inferiore esterno a f. 115 (ις). Segnatura dei fascicoli in numeri arabi, del sec. XVIII, sempre sul marg. esterno.

Foratura:
Sistema 8 tipo G Jones (doppia a f. 59).

Rigatura:
Rigatura a secco, sistema 9 (nel decimo fascicolo, ff. 59-66, sistema 10). Tipo 20D2 Leroy (fasc. 1-6, da 13 alla fine), 33D2d Leroy (fasc. 10), 32D2d Leroy (fasc. 7-9); K42D2 Leroy (fasc. 11-12).

Righe:
22/24 righe di scrittura; superficie scritta mm 153/162x120/126.

Disposizione del testo:
due colonne.

Scrittura e mani:
Scrittura distintiva: maiuscola di tipo alessandrino. Scrittura minuscola affine allo stile di Rossano. Un'unica mano, rare annotazioni seriori ai margini. Sottoscrizione a f. 237v.

Inchiostro:
bruno chiaro.

Decorazione
Databile 1115-1116.

Iniziali
Iniziali semplici di colore rosso.

Legatura:
1979-11-21, di restauro.

Assi in cartone.

Coperta in pelle.

Legatura restaurata.

restaurato presso il monastero basiliano di Mezzojuso (Pa).

Nomi collegati alla storia:
Leone : di Reggio <notaio ; sec. XII>, copista

Antiche segnature:
ΡΛΔ

Descrizione interna


ff. 1-235v


Titolo elaborato: Psalterium commentatum

Descrizione interna


ff. 235v-236


Titolo identificato: Pater noster
Note: in greco, con commento.

Descrizione interna


ff. 236v-237v


Titolo identificato: ἐ¸αμβεία εἰς τὸν Δαβίδ

Descrizione interna


f. 238


Titolo identificato: Pater noster
Note: in lingua latina, ma in caratteri greci.

Descrizione interna


ff. 238v-242


Titolo elaborato: Testi e annotazioni di carattere liturgico


Progetto: Biblioteca Giacomo Longo. Manoscritti datati o databili
Autore della scheda: Maria Teresa Rodriquez
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 07/05/2015 Data modifica: 07/05/2015
CNMS: CNMS\\0000175208

Scarica in formato XML