Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.25

Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.25


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000208755

Sfoglia le immagini di manoscritto (3)

Manoscritto membranaceo, guardie cartacee; fascicoli legati; 1320 data espressa a c.; cc. I + 336 + I.

Dimensioni: mm 425 x 380.

Righe:
70 righe per ciascuna colonna.

Disposizione del testo:
2 colonne.

Scrittura e mani:
gotica.

Decorazione
Databile 1320-1380.

Iniziali
Iniziali semplici.
Sono presenti iniziali, ornate.

Pagine
Pagine ornate a c. 1r: miniature in oro e azzurro.

Azzurro e oro
Presenza di azzurro, oro e oro in foglia.

Scuola della decorazione:
Il codice è ornato da figure antropomorfe. Si riconoscono le immagini dell'abate Filippo e all'inizio del libro IX a c 181 la figura di Simon mago.

Legatura:
Assi in cartone, cartone rigido.

Coperta in pelle, pelle marrone.

Necessità di un intervento di restauro.

Storia del manoscritto:
L'abate che ha copiato il codice, Filippo de Haya, ha governato il monastero dal 1316 al 1331.

Nomi collegati alla storia:
Philippus : de#Haya <abate di Cava dei Tirreni ; 1316-1331>, copista

Camicia:
cc. 1r-336v Vincentii Beliovacensis Speculum historiale. Pars I.

Descrizione interna


cc. 1r-336v


Autore:
Vincent : de#Beauvais <O.P. ; ca. 1190-1264>

Titolo identificato: Speculum historiale. Pars I.

Incipit (introduzione) : Incipit speculum hystoriale compositum pei' fratrem Vincentium de ordine fratrum predicatorum. Quod inscribi fecit frater Philippus de Haya Abbas Monasterii cavensis. Sub anno domini Millesimo trecentesimo vicesimo, quarte indictionis. Primi libri Capitulum primum de causa suscepti operis et eius materia (c. 1r)

Incipit (prologo) : Quoniam multitudo librorum et temporis brevitas, memorie quoque labilitas ... (c. 1r)

Explicit (ultimo testo) : Deus est substantia incorporea aerea simplex et inconmutabilis... (c. 336v)

Note al testo:
Speculum historiale. Pars I.

Osservazioni:
Si riportano di seguito l'elenco degli autori e titoli come riportati nel catalogo Mattei-Cerasoli, p. 50.
Titoli e parti del catalogo Mattei-Cerasoli con elenco dei libri:
Fol. 1. Incipit speculum hystoriale compositum pei fratrem Vincentium de ordine fratrum predicatorum. Quod inscribi fecit frater Philippus de Haya Abbas Monasterii cavensis. Sub anno domini Millesimo trecentesimo vicesimo, quarte indictionis. Primi libri Capitulum primum de causa su-scepti operis et eius materia. ”” f. 1-4. Prologus ine. Quoniam multitudo librorum et temporis brevitas, memorie quoque labilitas etc. (V. ed. Biblio-theca mundi VINCENTII BURGUNDI ex Ord. P. ”” Speculum quadruplex, Duaci, MDCXXVI, Voi. I, p. 2), sequuntur capitula huius prologi ut in edit. usque ad cap. xix. ”” f. 4. cap. xx. Sic igitur... Porro in fine de hiis que futura sunt... cap. xxi. Primus autem liber partis huius, iste videlicet quem nunc habemus pre manibus totius huius voluminis index... ”” f 4-26 sequuntur capitula totius operis. ”” f. 27-336. Libri I-XVI Speculi histo-rialis ine. Deus est substantia incorporea aerea simplex et inconmutabilis... (V. op. cit. Voi. IV, p. 1-692).


Bibliografia a stampa
- Codices cavenses. Pars 1., codices membranacei, descripsit Leo Mattei-Cerasoli. Cava dei Tirreni, in abbatia cavensi, 1935
- Rotili, Mario, La miniatura nella Badia di Cava. Cava dei Tirreni, Napoli, Di Mauro, 1976- (2 vol.)


Autore della scheda: Maria Senatore
Ultima modifica: Lucia Merolla
Tipologia: recupero da catalogo
(Mattei-Cerasoli, p. 50.; Rotili, pp. 118-119 (vol. 1))
Data creazione: 11/09/2012 Data modifica: 06/12/2016
CNMS: CNMS\\0000146152

Scarica in formato XML