Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 102

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 102


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000114832

Manoscritto membranaceo, guardie cartacee; cc. I, I' guardie mod. numerate; fascicoli legati; 1101-1200 data desumibile (cfr. Catalogo di manoscritti filosofici, p. 30); cc. I + 59 + I; numerazione rec. a matita nel marg. inf. destro e saltuariamente nel marg. sup. destro.

Iniziali
Iniziali semplici.
Sono presenti iniziali, ornate.

Legatura:
1751-1800, La legatura risale al 1768 ca. quando tutti i manoscritti, presenti in S. Marco, furono fatti rilegare dai frati Domenicani (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 52).

Assi in cartone.

Coperta in pergamenaCoperta in pelleCoperta in carta, leg. in mezza pelle; piatti in carta dipinta a mano con punte in pergamena.

Decorata in oro.

sul dorso, impressi in oro: titolo "BOETII IN PORPHIRIUM COMMENT(UM)" e segnatura attuale "102" incorniciata.

Storia del manoscritto:
Il manoscritto, vergato da un'unica mano, appartenne a Niccolò Niccoli e successivamente confluì nella biblioteca del convento di S. Marco di Firenze. A c. 1r è l'indicazione del contenuto e la nota di possesso del convento domenicano: "Commentum Boetii in Ysagogas Porphirii prime et secunde editionis. Conventus Sancti Marci de Florentia ordinis Predicatorum. Ex hereditate Nicolai de Nicolis Florentini viri doctissimi". La stessa nota, scritta da una mano diversa, si ripete a c. 59v, su cui si trovano anche rasure. A c. 1r sono presenti anche il numero d'inventario e l'antica segnatura della biblioteca: "85 de 9° ex parte occidentis" (il n° "9" è scritto sul n° "XIII" barrato). Nel marg. sup. destro è il n° "9" scritto a penna. Il manoscritto è presente nell'inventario del 1499-1500 della biblioteca di S. Marco: "Commentum Boetii in ysagogas Porphyrii primae et secundae editionis, in volumine satis magno albo in membranis" (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 202 n° 690).
Giunse nella Biblioteca Medicea Laurenziana nel 1809. Una mano rec. annota nel contropiatto anteriore la data "Saec. XII" e, a c. Ir, la segnatura attuale.

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Conventus Sancti Marci de Florentia (cc. 1r, 59v)

*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore

Niccoli, Niccolò <1364-1437>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Nicolaus de Nicolis (cc. 1r, 59v)

Antiche segnature:
85

Descrizione interna


cc. 1v-24v


Autore:
Boethius, Anicius Manlius Torquatus Severinus <ca. 480-ca. 525>
    Nomi sul manoscritto
    Boetius, citato a c. 1r, 59v

Titolo aggiunto: Commentum Boetii in Ysagogas Porphirii prime et secunde editionis
Note: c. 1r. Il titolo si ripete a c. 59v e si riferisce ovviamente anche al testo seguente.

Titolo identificato: In Isagogen Porphyrii commentorum editio prima
Note: cfr. CSEL 48, 1-132.

Nomi presenti nel titolo:
Porphyrius

Incipit (testo) : Hiemantis anni tempore in Aureliae montibus concesseramus (c. 1v)
Nota all'incipit: Nell'incipit la "e" di "Hiemantis" è stata aggiunta..

Explicit (testo) : et si quidem illud diligentiore postea consideratione tractabitur (c. 24v)
Nota all'explicit: Nell'incipit la "e" di "Hiemantis" è stata aggiunta..

Osservazioni:
Nel testo il copista ha lasciato degli spazi bianchi per il greco.

Descrizione interna


cc. 25r-59r


Autore:
Boethius, Anicius Manlius Torquatus Severinus <ca. 480-ca. 525>
    Nomi sul manoscritto
    Boetius, citato a c. 50v

Titolo identificato: Boetii In Isagogen Porphyrii commentorum editio secunda
Note: cfr. CSEL 48, 135-341 l. 20 (incompl.).

Titolo presente: In Ysagogas Porphyrii aeditionis secundae liber... (c. 50v)

Nomi presenti nel titolo:
Porphyrius

Incipit (testo) : [S]ecundus hic arreptae expositionis labor nostrae seriem translationis (c. 25r)
Nota all'incipit: Segue il titolo: "De propriis speciei et accidentis".

Explicit (testo) : de pluribus corvis cignis quibus accidit nuncupatur (c. 59r)
Nota all'explicit: Segue il titolo: "De propriis speciei et accidentis".


Bibliografia non a stampa
Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945), p. 121

Bibliografia a stampa
B. L. ULLMAN-PH. STADTER, The Public Library of Renaissance Florence. Niccolò Niccoli, Cosimo de' Medici and the Library of San Marco, Padova, Antenore, 1972 (Medioevo e Umanesimo, 10), pp. 66, 202 n° 690; Catalogo di manoscritti filosofici nelle biblioteche italiane, II, a cura di D. FRIOLI et al., Firenze, Olschki, 1981 (Corpus Philosophorum Medii Aevi, Subsidia), pp. 30-32; Aristoteles Latinus. Codices descripsit GEORGIUS LACOMBE in societatem operis adsumptis A Birkenmajer, M. Dulong, Aet. Franceschini, supplementis indicibusque instruxit L. Minio-Paluello. Pars posterior, Cantabrigiae, Typis Academiae, 1955, pp. 950-51 n° 1382

Riproduzioni
Riproduzione conservata nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1963).

Fonti
CSEL = ANICII MANLII SEVERINI BOETHII In Isagogen Porphyrii commenta, copiis a GEORGIO SCHEPSS comparatis suisque usus recensuit SAMUEL BRANDT, Vindobonae, F. Tempsky, Lipsiae, G. Freytag, 1906 (Corpus Scriptorum Ecclesiasticorum Latinorum 48)


Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Ultima modifica: Silvia Scipioni
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 08/11/2009 Data modifica: 29/06/2018
CNMS: CNMS\\0000064328

Scarica in formato XML