Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Roma, Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte, Fondo Lanciani, Mss.Lanciani 7

Roma, Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte, Fondo Lanciani, Mss.Lanciani 7


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000086896

Composito di 3 elementi.
Le unità codicologiche non sono descritte separatamente.

Manoscritto cartaceo, guardie cartacee; 1810-1836 data espressa a cc. 25v, 59v; cc. I + 92 + I.

Dimensioni: mm 150 x 200 (cc. 1-42), mm 190 x 122 (cc. 1-19), mm 191 x 136 (cc. 1-30).

Sigilli e Timbri:
Timbro tondo, inchiostro nero, lettere AI intrecciate al centro: marchio INASA (dalla sua istituzione nel 1919).
Tabella, inchiostro nero, con due anse laterali con inserite le lettere "R L": iniziali di Rodolfo Lanciani.
Timbro ovale, inchiostro nero, formato dalle lettere BIASA. Timbro ancora in uso.

Altri elementi
Disegni a c. 1-92.
disegni e schizzi a penna, alcuni ombreggiati ad acquerello seppia e grigio.

Legatura:
Assi in cartone.

Coperta in tessuto.

Storia del manoscritto:
Acquistato nel 1929 dagli eredi di R. Lanciani dall'Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell'Arte - INASA.
Schizzi e appunti di particolari costruzioni di Roma e Firenze riuniti in tre album rilegati insieme. Nel foglio di guardia la descrizione a matita di mano del Lanciani: "Cipriani GB Codice di disegni autografi di mm 125 x 186 di fogli 87. Contiene studi di foglie e fiori, schizzi a lapis di monumenti antichi (uno del Clivio Capitolino) a sepia [sic] di chiese e palazzi e a penna di armi e vasi" Né le misure dell'inventario né quelle sul frontespizio corrispondono alle attuali.

Nomi collegati alla storia:
*Istituto *Nazionale di *Archeologia e *Storia dell'Arte, possessore
    Nomi sul manoscritto
    INASA

Lanciani, Rodolfo <1845-1929>, provenienza

Data di entrata in biblioteca:
1929

Camicia:
Disegni autografi a penna e a matita, e appunti.

Descrizione interna


cc. 1-42


Autore:
Cipriani, Giovanni Battista <1766-1839>

Titolo elaborato: Schizzi a penna di foglie e fiori con appunti
Note: Taccuino 1.

Osservazioni:
Contiene quasi per intero studi di foglie, fiori e frutti esotici (a c. 25v è l'indicazione: "Hortus Indicus Malabricus, Amstelodami 1682" e la data "30 marzo 1810"); inoltre schizzi a matita del tempio rotondo del Foro Boario (c. 38v) e del tempio di Saturno (cc. 39v-40). A cc. 35v-36r è un elenco di materie per preparare "Colori de' quali si fa uso per dipingere in miniatura" (in alto l'indicazione "Ernandez Dottore = Bottanica"); a c. 36 una ricetta "Per dare ai colori un lustro ed una splendore che de loro stessi non hanno". Da c. 37 a 40: disegni a matita; a c. 38r: "10 9bre 1810".

Descrizione interna


cc. 1-19


Autore:
Cipriani, Giovanni Battista <1766-1839>

Titolo presente: Schizzi di fabbriche (c. I)
Note: Taccuino 2. Nella c. di guardia è scritto: « Libretto 1 °. Schizzi di fabbriche » con appunti. Nel verso indice dei disegni.

Osservazioni:
Contiene disegni a penna acquarellati in grigio. I disegni sono datati 1834, 1835, 1836, 1838. I soggetti sono monumenti di Roma e suburbio (piante, prospetti, dettagli):
S. Maria o S. Andrea dei Rigattieri (c. 1); SS. Apostoli (c. 1v);
S. Nicolino, S. Sabina (c. 2); S. Prisca (c. 2v);
SS. Saba e Andrea (c. 3); S. Balbina (c. 3v);
SS. Vincenzo e Anastasio, S. Maria Scala Coeli, S. Paolo alle Tre Fontane (c. 5v);
Casino di Villa Murata (c. 6v);
Ponte Nomentano (cc. 9-9v);
S. Agnese, tempio delle Camene, battistero Lateranense, ponte Salario, Torre de' Conti (cc. 9v-10); con l'indicazione « Tiraboschi T0 4 pag. 428 » e « D'Aigencourt ».
S. Agostino (c. 11), palazzi Cicciaporci e Niccolini (c. 11v);
Domine quo vadis? (c. 12);
Foglie (c. 12v)
Nunziatella (c. 13);
S. Anna dei Calzettari, Bastione sul monte Aventino, S. Salvatore fuori porta S. Paolo (c. 14);
Vigna Palatina, ringhiera del tempio di Antonio e Faustina (c. 16), S. Maria in Monterone (c. 16v);
S. Sebastiano in Pallata alla Polveriera, S. Bonaventura (c. 17), Palazzo di Firenze (c. 17v);
S. Macuto (c. 18), S. Ivo (c. 18v);
Oratorio della Via Crucis, ingresso degli Orti Farnesiani (c. 19).
Questi disegni, come quelli del Mss.Lanciani 4, eseguiti quando già il Cipriani aveva pubblicato alcuni volumi con le sue incisioni, servirono forse in parte per i due volumi Degli edifici antichi e moderni di Roma. Vedute in contorno, Roma 1817, e soprattutto per l'Itinerario figurato degli edifizi più rimarchevoli di Roma, Roma 1837 (che fu poi corredato della Descrizione itineraria di Roma, Roma 1838, utilissima per la identificazione e la localizzazione dei monumenti). I soggetti ritornano quasi tutti; però con notevoli varianti e caratteristiche assai diverse.

Descrizione interna


cc. 1-30


Autore:
Cipriani, Giovanni Battista <1766-1839>

Titolo elaborato: Schizzi a penna di armi e vasi
Note: Taccuino 3. Contiene disegni quasi tutti a penna di oggetti vari: vasi, armi, candelieri, strumenti musicali, medaglie, elmi e copricapi, studi anatomici, ecc.


Bibliografia non a stampa
Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte- Roma (=BIASA), Catalogo Staderini I, sub voce Cipriani, Giovanni Battista

Bibliografia a stampa
Cipriani, Giovanni Battista, Itinerario figurato negli edifizi più rimarchevoli di Roma compilato da Gio. Batt. Cipriani secondo il metodo del fu Vasi. - Roma, 1835 ( per i n. 11v, 18r, 19r, 17r, 16r)
Schede dei Manoscritti Lanciani a cura di Maria Pia Muzzioli e Paolo Pellegrino, [1° mss 1-50], Rivista dell’Istituto d’Archeologia e Storia dell’Arte, s. III , 14-15 (1991-1992), 404-405
Debenedetti, Elisa, I taccuini di Giovan Battista Cipriani, Antico, città, architettura. 2, Dai disegni e manoscritti dell'Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell'arte, a cura di Elisa Debenedetti, Roma, 2015, 207-236, fig. 19, 22-26

Riproduzioni
BIASA, microfilm Mss.Lanciani 7
Copia digitale


Progetto: Manoscritti della Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte
Autore della scheda: Francesca Zannoni
Ultima modifica: Laura Plazzi
Tipologia: recupero da catalogo
(manoscritto censito da Francesca Zannoni scheda di Laura Plazzi)
Data creazione: 08/10/2008 Data modifica: 01/05/2020
Numero di inventario: 16395
CNMS: CNMS\\0000051198

Scarica in formato XML