Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Trento, Archivio diocesano tridentino, Biblioteca capitolare, ms.2

Trento, Archivio diocesano tridentino, Biblioteca capitolare, ms.2


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000256405

Manoscritto membranaceo, guardie membranacee; fascicoli legati; 1201-1225 data stimata; cc. IV + 187 + III.

Dimensioni: mm 260 x 184, (dimensioni rilevate sulla carta centrale del secondo fascicolo).

Fascicolazione:
1-23(8), 24(3).

Segnatura dei fascicoli:
numerazione dei fascicoli in numeri romani.

Rigatura:
a colore.

Specchio rigato:
34 [153] 73 × 24 [101] 59.

Righe:
rr. 22 / ll. 22.

Disposizione del testo:
a piena pagina.

Stato di conservazione:
buono.

Decorazione
Databile 1201-1225.

Iniziali
Iniziali a pennello.
iniziali maggiori e minori filigranate in oro, rosso e azzurro, titoli in oro (cc. 1r,143v) e rosso.
Iniziali fitomorfe a c. 1r.
Iniziali istoriate a c. 143v.

Azzurro e oro
Presenza di oro e oro in foglia.

Scuola della decorazione:
Germania o Austria (?), sec. XIII primo quarto. Appartenuto secondo molti studiosi al vescovo Wanga (1207-1218), indubbiamente il manoscritto presenta evidenti analogie di impaginazione, scrittura e decorazione con l’Ordo missae nr. 33 e il Lezionario nr. 34 conservati nel Museo Diocesano Tridentino. L’apparato decorativo, più modesto, è costituito da due sole iniziali: una fitomorfa in oro e l’altra costruita con due nastri blu che si intrecciano su campo e fondo a lamina d’oro nel quale è raffigurata la Presentazione di Maria al tempio.

Musica:
Notazione musicale c.5v, di tipologia neumatica; note in rosso.

Legatura:
1974.

Assi in legno, reimpiego degli assi.

Coperta in pelle, mezza pelle.

Legatura restaurata, presso il Laboratorio di restauro del libro di S. Maria di Rosano (Firenze).

Storia del manoscritto:
A c. IIv, di mano coeva, solo in minima parte leggibile con luce di Wood, probabile nota di possesso da alcuni studiosi attribuita al vescovo Federico Wanga (1207-1218; Cesarino Ruini, Liturgia e musica sacra nella cattedrale fino all’epoca del Concilio di Trento, in Musica e società nella storia trentina, a cura di Rossana Dalmonte, Trento, UCT, 1994 (Teseo), p. 62 e Fortunato Turrini, Manoscritti liturgici della Diocesi di Trento dal secolo XI. Catalogoinventario, Trento, Vita Trentina Editrice, 2001, pp. 6-8 nr. 1, ritengono sia stato fatto esemplare dal vescovo insieme ai codici 33 e 34 conservati presso il Museo Diocesano Tridentino, cfr. schede nr. 124 e 125). A c. I’r un’altra nota erasa.

I santi ricordati sono venerati soprattutto nelle diocesi della Germania meridionale e di Salisburgo, ma tra essi sono menzionati anche san Vigilio e santa Massenza, protettori di Trento. Segnature, riscritte a matita dopo il restauro: sulla controguardia anteriore Alberti "DZ"; a c. Ir segnatura del Museo Diocesano Tridentino: "nr. 473".
Il codice è attestato in Biblioteca Capitolare dal sec. XVIII; nel 1908 venne affidato in custodia al Museo Diocesano Tridentino.

Antiche segnature:
DZ (Segnatura Alberti (1746), Biblioteca Capitolare dell'Archivio Diocesano Tridentino).

473 (Museo Diocesano Tridentino (1908), Biblioteca Capitolare dell'Archivio Diocesano Tridentino).

Descrizione interna


cc. 1r-187r


Titolo identificato: Evangeliarium

Osservazioni:
con tavola delle pericopi evangeliche ordinate secondo il calendario alle cc. 181r-187r.


Bibliografia non a stampa
Francesco Felice Alberti, Repertorium omnium documentorum quae in Archivo Cathedralis Ecclesiae Tridentinae divi Vigili custodienda asservantur ad reverendissimi Capituli commodum et ecclesiae praedictae incrementum, [1746], Trento, Biblioteca Capitolare, ms. s. n., c. 100r; Giuseppe Stefenelli, Repertorium antiquae Bibliothecae capitularis Tridenti, [1873], Trento, Biblioteca capitolare, ms. s. n., nr. 94; Ivo Leonardi, Schedario per autori e opere dei manoscritti e degli incunaboli della Biblioteca Capitolare di Trento, [1981-1989], Trento, Archivio diocesano tridentino, ms. s. n.

Bibliografia a stampa
Vincenzo Casagrande, Catalogo del Museo diocesano di Trento, Trento, Tipografia del Comitato Diocesano, 1908, pp. 91-92 nr. 473; Giovannangela Tarugi Secchi, La biblioteca vescovile trentina, Trento, Società per gli studi trentini, 1930 (Collana di monografie edita dalla Società per gli studi trentini di scienze storiche, 2), p. 30; Cesarino Ruini, Liturgia e musica sacra nella cattedrale fino all’epoca del Concilio di Trento, in Musica e società nella storia trentina, a cura di Rossana Dalmonte, Trento, UCT, 1994 (Teseo), p. 62; Giacomo Baroffio, Il canto gregoriano. Culto e cultura, in Jubilate Deo. Miniature e melodie gregoriane. Testimonianze della Biblioteca L. Feininger, catalogo a cura di Giacomo Baroffio, Danilo Curti e Marco Gozzi, Trento, Provincia autonoma di Trento, 2000, p. 25; Fortunato Turrini, Manoscritti liturgici della Diocesi di Trento dal secolo XI. Catalogoinventario, Trento, Vita Trentina Editrice, 2001, pp. 6-8 nr. 1; Parola visibile (scheda di Adriana Paolini)


Progetto: Manoscritti medievali e moderni delle biblioteche della provincia di Trento
Autore della scheda: Adriana Paolini
Tipologia: recupero da catalogo
(I manoscritti medievali della provincia di Trento, a cura di Adriana Paolini, con la collaborazione di Marina Bernasconi, Leonardo Granata, Trento, Provincia autonoma di Trento, Firenze, Edizioni del Galluzzo, 2010 (Biblioteche e archivi, 20), p. 51 nr. 1)
Data creazione: 10/07/2017 Data modifica: 10/07/2017
CNMS: CNMS\\0000185476

Scarica in formato XML