Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Modena, Biblioteca Estense - universitaria, Estense, Lat. 988 = alfa.J.1.23

Modena, Biblioteca Estense - universitaria, Estense, Lat. 988 = alfa.J.1.23


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000216559

Manoscritto membranaceo, guardie membranacee; guardie di restauro; fascicoli legati; 0851-0951 data stimata (per la datazione cfr.: fava, p. 209); cc. IV + 95 + IV; la III e la IV guardia ant. e la I post. appartengono alla legatura precedente il restauro e sono in pergamena di riutilizzo in semigotica; bianche le cc. 15v, 79.

Dimensioni: mm 325 x 244 (c. 2).

Fascicolazione:
1-4/6 (cc. 1-21, fasc. 3 mutilo dell'ultima carta con perdita di testo) 5-7/8 (cc. 22-44) 8-16/4/8 (cc. 45-95, fasc. 16 mutilo dell'ultima carta con perdita di testo). Rispettata la regola di Gregory, inizio lato pelo.

Foratura:
presente nel margine esterno non sempre visibile per la rifilatura.

Rigatura:
a secco.

Specchio rigato:
20 (257) 49 x 17 (89) [12] (88) 37 c. 41r.

Righe:
34, scrittura sopra il primo rigo (c. 41r).

Disposizione del testo:
su due colonne.

Scrittura e mani:
minuscola carolina, titoli rubricati in onciale, rera postille marginali in di altra mano.

Stato di conservazione:
macchie di varia natura sulla pergamena, inchiostro sbiadito in alcune carte.

Decorazione
Databile 0851-0951 (coeva al manoscritto).

Iniziali
Iniziali semplici.
Sono presenti iniziali, ornate.
Iniziali zoomorfe a c. 22r, lettera "S".

Pagine
Pagine illustrate a c. un uomo assiso con 2 grandi colombe ai lati: nel margine esterno una sotto l'altra le sillabe: DA / HO / MO / SI / VG / TER / RI / CE / NA.

Altri elementi
Disegni a c. 84v, 86v, 87v, 88v, 89r, 91v, 95r.
sono rappresentati in dischi concentrici i mesi, la volta celeste, i pianeti.

Legatura:
1959, restauro eseguito dalla bottega Gozzi (cfr. impressione in oro sull'unghia del piatto ant. al piede).

Assi in legno.

Coperta in pelle, pelle rossa, taglio tinto in blu.

Storia del manoscritto:
Ex libris a stampa di Tommaso Obizzi del Cataio incollato al risguardo anteriore (cfr. Bragaglia, Gli ex libris italiani, II, n. 849; J. Gelli, Gli ex libris, p. 322), il manoscritto pervenne all'Estense nel 1817 con il resto della raccolta Obizzi, Nel dorso è impresso il titolo "Etimologie".

Nomi collegati alla storia:
Obizzi, Tommaso : del#Cataio, possessore

Antiche segnature:
Ms.XII.L.26 (presente su cartiglio settecentesco incollato al risguardo posteriore, depennata e successivamente integrata con le altre).

Ms.XVII.H.16

Descrizione interna


cc. 2rA-15rA


Titolo presente: Glossae latine (c. 2r)

Incipit (testo) : Abdicat alienat / abegit ventilavit (c. 2rA)
Nota all'incipit: la c. 1r-v contiene un indice acefalo.

Explicit (testo) : Vadatur permittitur pollicetur (c. 15rA)
Nota all'explicit: la c. 1r-v contiene un indice acefalo.

Descrizione interna


cc. 16r-21v


Titolo presente: Interpretationes nominum Hebreorum (c. 16r)

Incipit (testo) : Aeva vita sive calamitas (c. 16vA)

Explicit (testo) : quos est excelsus vel sublimatus (c. 21vB)

Descrizione interna


cc. 22r-78v


Autore:
Isidorus : Hispalensis <santo ; ca. 560-636>
    Nomi sul manoscritto
    Hisidorus, citato a c. 22r

Titolo identificato: Sententiarum libri tres
Note: Migne LXXXIII, col. 537.

Titolo presente: Liber primus eiusdem episcopum quod deus summus et incommutabilis sit (c. 22r)
Note: il titolo è preceduto da un indice dei capitoli in cui è suddivisa l'opera.

Incipit (testo) : Summum bonum deus est quia incommutabilis est (c. 22r)
Nota all'incipit: termina con: "Explicit liber tercius sancti Hisidori episcopi".

Explicit (testo) : caelestis aula laetificandos excludit (c. 78vB)
Nota all'explicit: termina con: "Explicit liber tercius sancti Hisidori episcopi".

Descrizione interna


cc. 80rA-vB


Autore:
Gerhardus

Titolo aggiunto: Epistola ad puellam Mariam
Note: da catalogo storico F.A. Zaccaria - G. Gabardi - A. Lombardi.

Titolo presente: prestantissime puellae Mariae (c. 80r)
Note: non leggibile per l'inchiostro fortemente sbiadito.

Incipit (testo) : Si semper studiose nunc vero studiosius (c. 80rA)

Explicit (testo) : observando precepta vigit Christi (c. 80vA)

Descrizione interna


cc. 80vB-95vB


Autore:
Isidorus : Hispalensis <santo ; ca. 560-636>
    Nomi sul manoscritto
    Hisidorus, citato a c. 80vB

Titolo identificato: De natura rerum ad Sisebutum regem liber
Note: igne LXXXIII, col. 963.

Titolo presente: Libri rotarum (c. 80vB)

Incipit (prologo) : Domino et filio Sisebutto Hisidorus (c. 80vB)
Nota all'incipit: le linee di scrittura risultano sovrascritte a un testo precedentemente eraso.

Explicit (prologo) : dictorum fides efficiat (c. 81rA)
Nota all'explicit: le linee di scrittura risultano sovrascritte a un testo precedentemente eraso.

Incipit (testo) : Dies est oriens solis presentia (c. 81vB)

Explicit (testo, mutilo) : septem esse dicuntur secula plius quam (c. 95vB)

Osservazioni:
Tra il prologo e l'incipit del testo si trova l'indice dei capitoli in cui è suddivisa l'opera, l'indice è completo di tutti i capitoli, mentre il testo è mutilo e giunge al capitolo XVIII.


Bibliografia non a stampa
F.A. Zaccaria - G. Gabardi - A. Lombardi, Catalogus codicum latinorum Bibliothecae Atestiae, sec. 18.-19., v.3, p. 202

Bibliografia a stampa
D. Fava, La Biblioteca Estense nel suo sviluppo storico, Modena 1925, p. 209

Fonti
Patrologia latina, Ed. J. P. Migne, 1-221, Paris 1844 -1855, 1862-1864
J. Gelli, Gli ex libris italiani : guida del raccoglitore, Milano 1930
E. Bragaglia, Gli ex libris italiani dalle origini alla fine dell'Ottocento, Milano 1993


Progetto: Manoscritti della Biblioteca Estense - Universitaria
Autore della scheda: Daniela Camanzi
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 27/03/2013 Data modifica: 27/03/2013
Numero di inventario: Lat. 988
CNMS: CNMS\0000154957

Scarica in formato XML