Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.65

Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.65


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000207174

Sfoglia le immagini di manoscritto (3)

Manoscritto membranaceo, guardie miste: quattro fogli di guardia all'inizio, due cartacei e due membranacei, e due alla fine, uno membranaceo ed uno cartaceo.; fascicoli legati; 1530-1599 data desumibile; cc. IV + 54 + II; Numerazione moderna in cifre arabe in inchiostro marrone nell'angolo inferiore destro di ogni facciata..

Dimensioni: mm 192 x 135.

Mancanze:
La prima c. è stata sostituita da una recante una scritta del XVII secolo.

Righe:
22 righe di scrittura per ciascuna pagina.

Disposizione del testo:
pagina intera.

Scrittura e mani:
scrittura umanistica.

Decorazione
Databile 1544-1560.

Iniziali
Sono presenti iniziali, ornate.

Azzurro e oro
Presenza di oro e oro in foglia.

Scuola della decorazione:
La decorazione è opera di un miniatore napoletano attivo nel quinto decennio del XVI secolo.

Legatura:
Assi in cartone, Legatura moderna in cartone, piuttosto rovinata, con quattro fogli di guardia all'inizio, due cartacei e due membranacei, e due alla fine, uno membranaceo ed uno cartaceo.

Storia del manoscritto:
Sul recto della prima c. di guardia anteriore cartacea a matita è posta una nota di epoca moderna con titolo dell'opera e nome dell'autore. Sulla c. di guardia membranacea anteriore è scritta una nota del XVII secolo. Legatura moderna in cartone, piuttosto rovinata, con quattro fogli di guardia all'inizio, due cartacei e due membranacei, e due alla fine, uno membranaceo ed uno cartaceo. Sul primo foglio di guardia è la scritta moderna: Caracciolus Antonius Ep. Tre/censis. Epistola consolatoria ad/genitorem de morte primogeniti/ Saec. XVI. La decorazione è opera di un miniatore napoletano attivo nel quinto decennio del XVI secolo.

Camicia:
cc. 1r-55v Antonii Caraccioli abb. S. Vict. Massilien.. Epistola consolatoria ad parentem in morte primogeniti.

Descrizione interna


cc. 1r-54v


Autore:
Caracciolo, Antonio <vescovo ; 1515-1569>

Titolo identificato: Epistola consolatoria ad parentem in morte primogeniti.

Incipit (argomento) : Quoties miseram, Pater dulcissime, mortalis vite conditionem et vicissitudinem recolo... (c. 1r)

Note al testo:
Epistola consolatoria ad parentem in morte primogeniti.

Osservazioni:
Si riportano di seguito l'elenco degli autori e titoli come riportati nel catalogo Mattei-Cerasoli, p. 99.
Titoli e parti del catalogo Mattei-Cerasoli con elenco dei libri:
Incipit anepigraphus : Quoties miseram, Pater dulcissime, mortalis
vite conditionem et vicissitudinem recolo... des. cuius mimine pectustuum, præcordiaque afflet Deus opt. max., qui est benedicius in secula. Amen.


Bibliografia a stampa
- Codices cavenses. Pars 1., codices membranacei, descripsit Leo Mattei-Cerasoli. Cava dei Tirreni, in abbatia cavensi, 1935
- Rotili, Mario, La miniatura nella Badia di Cava. Cava dei Tirreni, Napoli, Di Mauro, 1976- (2 vol.)


Progetto: Catalogazione dei manoscritti della Biblioteca francescana del Convento Ss. Trinità di Baronissi (PBE C1)
Autore della scheda: Maria Senatore
Tipologia: recupero da catalogo
(Mattei-Cerasoli, p. 99; Rotili, p. 180)
Data creazione: 17/07/2012 Data modifica: 21/02/2013
CNMS: CNMS\0000146192

Scarica in formato XML