Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.19

Cava De' Tirreni, Biblioteca statale del Monumento nazionale della Abbazia Benedettina della Ss. Trinità, Codices Cavenses, Cod.19


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000206331

Sfoglia le immagini di manoscritto (3)

Manoscritto membranaceo, guardie cartacee; fascicoli legati; 1280 data desumibile (La data si ricava dall'anno di inizio - il 1280 - dei cicli diciannovenali riportati a c. 8r. Essa trova inoltre conferma nel fatto che non può essere anteriore al 1295, quando morì l'Abate Leone II, evento che non poteva essere ignorato, per il prestigio di cui egli godette.); cc. I + 225 + I; bianche le cc. 7v, 8r, 214v. Alle cc. 216v e 217r la scrittura si divide in due colonne. Numerazione stampigliata nell'angolo inferiore destro..

Dimensioni: mm 180 x 120.

Righe:
23 righe di scrittura per pagina.

Disposizione del testo:
pagina intera.

Scrittura e mani:
scrittura beneventana.

Iniziali
Sono presenti iniziali, ornate.

Azzurro e oro
Presenza di azzurro, oro e oro in foglia.

Scuola della decorazione:
Miniatura che riprende e rielabora elementi siciliani.

Legatura:
Coperta in pelle, pelle rossa.

Decorata in oro, titolo in oro sul dorso: Evangel/Aocal/Regula/S. Benedi/Ms..

Legatura rovinata.

Storia del manoscritto:
Il codice contiene il Calendario, cc. 1v-7v, i Vangeli, cc. 9r-183v, l'Apocalisse, cc 184r-208v, la Prima lettera di S. Giovanni, cc. 209r-213r, la Regola di S. Benedetto, cc. 214r-256v. A c. 1r è l'annotazione Est sancte Trinitatis Cave Nullius diocesis; a c. 9r essa è sostanzialmente ripetura in caratteri del XVII secolo: Iste liber est Monasterii s. Trinitatis Cavensis: sign. n. 39. A c. 255v è aggiunto in scrittura beneventana imitata Est sacri monasterii Cavensis</ì>. La data si ricava dall'anno di inizio - il 1280 - dei cicli diciannovenali riportati a c. 8r. Essa trova inoltre conferma, come rileva il Lowe, nel fatto che non può essere anteriore al 1295, quando finì l'Abate Leone II, la cui morte, per il prestigio di cui egli godette, non sarebbe stata ignorata.

Camicia:
cc. 1r-254v Kalendarium, Evangelia, Apocalypsis, Epistola ad loannis, Regula S. Benedicti.

Descrizione interna


cc. 1v-7v


Titolo identificato: Kalendarium

Note al testo:
Kalendarium.

Descrizione interna


cc. 9r-183v


Titolo identificato: Evangelia

Note al testo:
Evangelia.

Descrizione interna


cc. 184r-208v


Titolo identificato: Apocalypsis

Note al testo:
Apocalypsis.

Descrizione interna


cc. 209r-213r


Titolo identificato: Epistola I Joannis

Note al testo:
Epistola I Joannis.

Descrizione interna


cc. 214r-256v


Titolo identificato: Regula S. Benedicti

Note al testo:
Regula S. Benedicti.

Osservazioni:
Si riportano di seguito l'elenco degli autori e titoli come riportati nel catalogo Mattei-Cerasoli, pp. 42-43.
Titoli e parti del catalogo Mattei-Cerasoli con elenco dei libri:
Fol. 1. Est sancte Trinitatis Cave Nullius diocesis. ”” f. 1v-7. Kalendarium : in men. Januario notanda : Odilonis, Severini, Benincase, dormitio s. Paule, Papié et Mauri, Cyri et loannis ”” februario : Maximi, Savini, Antonini, Julianes v., Constabilis, Barbati, ”” martio: Petri ep., Petri secundi abb., ””aprili: Al ferii, Ugonis, ”” maio: Quiriaci ep. m. tsanslatio s. Mathei, trans. S. Nicolai, Maioli, Eustasii, m., Canionis. ”” iunio; Herasmi ep., Nicolai peregrini, Vincentii ep., Benigni diac, Falco-nis abb., Marciani ep., Nicandri et Marciani, translatio s. Bartholomei, Febronie, ”” iulio: Procopii m., Felicitatis et fllior., comm. s. Benedicti, Ja-sonis et Mauri, Leonis abb., Quirici et Julitte, Sperati et soc, Marine Parasceves v. m., comm. s. Georgii, Pantaleonis, Lupi ep., Germani antis-sidor., ”” augusto : vigil. Trasfigurat., Eupli diac, Leonardi abb., Magni ep. m., Genesii m., translatio s. Mercurii, Fortunati et soc., ”” septembri : Abbibi diac, Consecratio huius eccl., Suphie et fi., ”” octobri: Renati ep., Zosimi ep., Dimitri m., Cirille v. m., Germani Capuani, ”” novembri: Cesarti, Trophimenis v., comm. s. Crucis, Leonardi e, Joannis os aurei, Simeonis abb., Oddonis, Samone et Gurie, Balsami abb., Mercurii, Guari, ”” decembri : Savini spoletani, Eustatii et soc, Agnelli, Marini ab., Adiu-toris ep. et e, Gregorii spolet., Thome Cantuarien. ”” f. 7v et 8 vac. ”” f. 8v Initia cycloram decennovennalium ab anno 1280 ad 1792, cum paradigmate ad inveniendos annos bissextiles, ine. A prima littera que vocatur M et est rubea, sunt anni D.mi MlloCCLXXX... des. littera que rubea videtur in ea bissextus continetur.
2. Evangelia. ”” f. 9-60. Ev. S. Matthæi, cui præcedit præfatio s. Hieronymi: Plures fuisse qui evangelia scripserunt... (M. 26, 15) ”” f. 60v-94v Ev. S. Marci cum argumento: Marcus evangelista Dei et Petri in baptismate filius. (M. 103, 279-280) ”” f. 94v-143. Ev. S. Lucæ cum argumento: Lucas Syrus natione Antiocensis, arte medicus... (M. 103, 285-286) ”” f. 143-182v. Ev. S. Joannis cum argumento: Hic est Johannes evangelista unus ex discipulis... (M. 92, 633-636).
3. Apocalypsis. ”” f. 182-207 Apocalypsis cum prologo s. Hie¬ronymi. Joannes apostolus et evangelista a Christo electus atque dilectus... (M. 114, 709-110).
4. f. 208-212 Epistola Joannis prima.
5. Regula S. Benedicli. ”” f. 213-254v, cui præcedunt prologus: Obsculta, o fili, praecepta magistri... et elenchus capitulorum.


Bibliografia a stampa
- Codices cavenses. Pars 1., codices membranacei, descripsit Leo Mattei-Cerasoli. Cava dei Tirreni, in abbatia cavensi, 1935
- Rotili, Mario, La miniatura nella Badia di Cava. Cava dei Tirreni, Napoli, Di Mauro, 1976- (2 vol.)


Autore della scheda: Maria Senatore
Ultima modifica: Lucia Merolla
Tipologia: recupero da catalogo
(Mattei-Cerasoli, pp. 42-43; Rotili, p. 110 (vol. 1))
Data creazione: 15/07/2012 Data modifica: 06/12/2016
CNMS: CNMS\0000146146

Scarica in formato XML