Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Roma, Biblioteca Vallicelliana, Manoscritti, ms. B 5

Roma, Biblioteca Vallicelliana, Manoscritti, ms. B 5


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000016378

Sfoglia le immagini di manoscritto (2)

Manoscritto membranaceo, guardie miste: membr. e cart. di varie epoche; 1 non num. membr. del XX sec.; I-II cart. del XVIII sec.; 1' non num. membr. del XX sec.; fascicoli legati; 1200-1225 data desumibile (cfr. Iter, p. 230); cc. III + 185 + I.

Dimensioni: mm 355 x 251 (c. 13), (discreta variazione delle dimensioni a causa della pessima rifilatura).

Iniziali
Iniziali semplici.

Musica:
Notazione musicale cc.49vA-50rB, di tipologia neumatica.

Legatura:
Assi in cartone.

Coperta in pergamena.

Legatura restaurata, ICPL 1962.

Storia del manoscritto:
Alle cc. 3r, 5r, 14r, 23v, 124v, 127v sono presenti indicazioni coeve per il rubricatore. Le stesse indicazioni compaiono alle cc. 136r, 138r, 140v, 144r, 145r, 148r, ma i titoli rubricati mancano.
C. 1r - nel margine esterno di una mano del XV secolo annota: "Ego Paulinus Nicolai comes de Castro Novo".
C. IIr - Titoli aggiunti dal bibliotecario Vincenzo Vettori (1740-1749): "Homiliarium vetus diversorum ss. Patrum per annum. Incipit a Dominica III adventus et definit in Hebdomada II, quadragesima. In eo continentur Homiliae Origenis et ss. Leonis papae, Maximi, Ambrosi, Hieronymi, Augustini, Gregori papae, Bedae et Brunonis episcopi. Item Historia translationis s. Stephani protomartyris in s. Sion Passio s. Iohanni apostoli et evangelistae, vita s. Silvestri pape".
Sicuramente il codice è entrato in biblioteca nei primi anni del sec. XVII essendo presente nel più antico catalogo dei manoscritti vallicelliani, elaborato probabilmente da Fabiano Giustiniani nel periodo in cui fu preposito della biblioteca (1605-1617) e trascritto in redazione originale nel ms. P 185. Il ms. B 5 è ivi censito a c. 28r sotto il lemma: " Homiliarium diversorum SS.Patrum per annum ".
libri.

Osservazioni:
Indicazioni liturgiche lungo i margini esterni, talvolta rifilate.

Descrizione interna


cc. 1rA-185vB


Titolo aggiunto: Homiliarium vetus diversorum ss. Patrum per annum
Note: l'omiliario, acefalo e mutilo, contiene la parte della liturgia invernale dalla terza domenica d'Avvento al giovedì della seconda settimana di Quaresima.

Osservazioni:
A partire da c. 148 (Domenica di Quinquagesima) sono riprodotte le omelie di Bruno da Segni, per le quali cfr. Amiet, Catalogue p. 949.


Bibliografia non a stampa
Vettori, V., Inventarium omnium codicum manuscriptorum graecorum et latinorum Bibliothecae Vallicellanae digestum anno Domini MDCCXLIX. Pars prima, c. 152v.

Bibliografia a stampa
AMIET, ROBERT, Catalogue de livres liturgiques manuscrits conservées dans les archives et les bibliothèques de la ville de Rome, "Studi Medievali" III serie, 7/2 (1986), p. 949.
AMIET, ROBERT, Inventaire des manuscrits liturgiques conservés dans les bibliothèques et les archives de Rome, "Scriptorium" 39/1 (1985), p. 113.
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, Culto e culture, in "Il Gregoriano. Mille anni di musica", Milano, DARP, 1996, pp. 4-6, 17-40 (volume accompagnato da tre CD pubblicati con "Amadeus" 6/2, aprile 1996).
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, Un nuovo testimone della tradizione musicale romana, "Rivista storica del Lazio" 4 (1996), pp. 23-28.
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, Il Breviario di San Michele: prime osservazioni sulla tradizione musicale, in "Il millennio composito di San Michele della Chiusa. Documenti e studi interdisciplinari per la conoscenza della vita monastica clausina", a cura di Italo Ruffino e Maria Luisa Reviglio della Veneria, Borgone Susa (TO), Melli, 1995, vol. I pp. 87-95.
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, I manoscritti liturgici italiani: ricerche, studi, catalogazione. IV (1980-1991), in "Le fonti musicali in Italia. Studi e ricerche", 1991, 5, pp. 79.
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, Unità e pluralismo dell'arte liturgica nell'Europa medioevale, in "Il canto delle pietre. Musiche sacre e spirituali del Medioevo nei monumenti dell'architettura romanica lombarda", a cura di B. Baroffio e S. Chierici, Edizioni Autunno Musicale, Quaderni, Como, 1988, p. 65.
BAROFFIO, BONIFACIO GIACOMO, I Certosini e la musica, in "Certose e Certosini in Europa. Atti del Convegno alla Certosa di San Lorenzo (Padula 22, 23, 24 settembre 1988)", s.l., Sergio Civita Editore, 1990, p. 85.
Censimento dei codici dei secoli X-XII, "Studi medievali" III serie, 11/2 (1970), pp. 1020-1021.
Iter Liturgicum Italicum, a cura di B. G. Baroffio, Padova, CLEUP Editrice, 1999, p. 230.
LOEW, ELIAS AVERY, The Beneventan Script. A History of the South Italian Minuscule, Oxford, 1914, p. 359.
LOEW, ELIAS AVERY, The Beneventan Script. A History of the South Italian Minuscule, 2.nd edition prepared and enlarged by VIRGINIA BROWN, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 1980, vol. II p.127.
OBERLEITNER, MANFRED, Die Handschriftliche Überlieferung der Werke des Heiligen Augustinus. 1/2 Italien: Verzeichnis nach Bibliotheken, Wien, H. Böhlaus Nachfolger, 1970, vol. II, p. 228.
PONCELET, ALBERTUS, S.I., Catalogus codicum Hagiographicorum latinorum bibliothecarum romanorum praeterquam Vaticanae, Bruxelles 1910, p. 376.

Riproduzioni
Microfilm negativo


Autore della scheda: Valentina D'Urso
Ultima modifica: Patrizia Formica
Tipologia: scheda di prima mano
(Integrazioni:Formica)
Data creazione: 24/07/2008 Data modifica: 17/04/2014
Numero di inventario: 00076
CNMS: CNMS\\0000015557

Scarica in formato XML