Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 194

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 194


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000114843

Manoscritto membranaceo, guardie cartacee; cc. I, I' guardie mod.; fascicoli legati; 1301-1310 data desumibile (cfr. Lucidator dubitabilium astronomiae, p. 102 n. 80); cc. I + 135 + I; numerazione ant. a penna nel marg. sup. destro errata perchè salta da c. 61 a c. 63 e da c. 124 a c. 135; numerazione rec. a matita che integra e corregge quella ant.; bianche le cc. 3r, 61v.

Dimensioni: mm 236 x 170 (c. 1).

Iniziali
Iniziali semplici.
Sono presenti iniziali, ornate.

Legatura:
1751-1800, La legatura risale al 1768 ca. quando tutti i manoscritti, presenti in S. Marco, furono fatti rilegare dai frati Domenicani (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 52).

Assi in cartone.

Coperta in pergamenaCoperta in pelleCoperta in carta, leg. in mezza pelle; piatti in carta dipinta a mano con punte in pergamena.

Decorata in oro.

sul dorso, impressi in oro: titolo in verticale "TABULAE MAGNI CAMPANI ET ALIA OPERA" e segnatura attuale "194" incorniciata; cartellino cart. con il n° 119. Cfr. campo 25. 1.

Storia del manoscritto:
Il manosritto, vergato da più mani, appartenne a Filippo di Ugolino Pieruzzi e dai suoi eredi fu venduto probabilmente a Cosimo de' Medici, il quale lo donò al convento di San Marco di Firenze. A c. 135v si legge l'ex-libris del Pieruzzi: "Liber Philippi ser Ugolini Pieruzi notarii de Florentia". A c. 1r è la tavola del contenuto (sec. XV). Il manoscritto è stato identificato da Ullman-Stadter con il numero 763 dell'inventario del 1499-1500 della biblioteca di San Marco ove era collocato "in bancho XVIII ex parte occidentis": "Tabulae magistri Campani, tabulae Tolletanae, Tebith Benthcorat de motu septem errantium et octavae spherae,introductorium Algazelis cum quibusdam iudiciis Arabum, liber iudiciorum Ptolomei, flores Albumasar, plures libelli nativitatum, et aliorum iudiciorum, in volumine mediocri nigro in membranis" (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 212 n° 763).
Giunse in Laurenziana nel 1883, come dimostra il cartellino cartaceo bordato d'azzurro, attaccato sul dorso, con su scritto il numero 119 (cfr. Antico Inventario, n° 119). A c. Iv è un'antica segnatura scritta a matita (mano moderna): "Arm IV n. 173.". A c. 1r nel margine superiore destro è il n° "40" segnato a matita. A c. Ir una mano moderna annota la segnatura attuale, ripetuta a c. 123v nel margine superiore sinistro.

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore

Pieruzzi, Filippo, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Philippus ser Ugolini Pieruzi (c. 135v)

Antiche segnature:
in bancho XVIII ex parte occidentis (Segnatura non presente sul manoscritto; cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 212).

Descrizione interna


cc. 1r-2v


Titolo elaborato: Tabulae Pisanae

Incipit (testo) : Tabula declinationis cuiuslibet gradus zodiaci ab equatore (c. 1r)

Explicit (testo) : ab occidente et latitudinem earum ab equatore (c. 2v)

Descrizione interna


cc. 3v-16v


Autori:
Campano, Giovanni Antonio <vescovo ; 1429-1477>
    Nomi sul manoscritto
    Campanus (1r, 14v)

Campanus : Novariensis <sec. 13. 2. metà>

Titolo elaborato: Tabulae astronomicae

Incipit (testo) : Equatio solis signorum superiorum minuatur (c. 3v)

Explicit (testo) : Tabula coniunctionis et oppositionis solis...latitudo eius 45 gradus (c. 16v)

Descrizione interna


c. 17r


Titolo presente: Anulum valde utilissimum ad morbum caducum (c. 17r)
Note: Precede il titolo: "A.T.N.I.C.P.H.S.D.N.C.".

Incipit (testo) : Fiat anulum argenteum et in circuitu anuli (c. 17r)

Explicit (testo) : et in eo anulo inchastonetur granum peonie (c. 17r)

Osservazioni:
L'incipit, rubricato, è preceduto da un segno di croce; potrebbe essere una sorta d'intitolazione.

Descrizione interna


c. 17r


Titolo presente: Documentum Hermetis contra lapidem (c. 17r)

Incipit (testo) : Recipe aurum purissimum et fac sigillum vel anulum (c. 17r)

Explicit (testo) : per illam doctrinam miraculose operabantur (c. 17r)

Osservazioni:
L'incipit rubricato potrebbe essere una sorta d'intitolazione.

Descrizione interna


cc. 17v-60r


Titolo aggiunto: Tabulae Tollectane
Note: c. 1r.

Incipit (testo) : Equatio solis. Tabula declinationis cuiuslibet gradus zodiaci ab equatore (c. 17v-18v)

Explicit (testo) : Tabula declinationis cuiuslibet gradus zodiaci ab equatore. Tabula umbre (c. 60r)

Descrizione interna


c. 60v


Titolo presente: Tabula horarum horologium ad situm Pisarum (c. 60v)

Descrizione interna


c. 61r


Autori:
Campano, Giovanni Antonio <vescovo ; 1429-1477>
    Nomi sul manoscritto
    Campanus, citato a c. 61r

Campanus : Novariensis <sec. 13. 2. metà>

Titolo presente: Tabula magistri Campani ad inveniendum annos Arabum per annos Christi (c. 61r)

Descrizione interna


cc. 62rA-65rB


Titolo elaborato: Frammento astronomico

Incipit (testo, acefalo) : [E]st igitur quedam celestis machine spera omnium (c. 62rA)

Explicit (testo) : id est a tribus signis ad novem (c. 65rB)

Descrizione interna


cc. 65rB-66vA


Autore:
Ibn Qurra, Ṯābit <ca. 836-901>
    Nomi sul manoscritto
    Thebit, citato a c. 65r

Titolo aggiunto: Thebhit bentcorat de motu septem errantium et 8e spere
Note: c. 1r.

Titolo identificato: De motu octave spere
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 661, il quale cita come edizione: F. J. CARMODY, The Astronomical Works of Thabit B. Qurra, Berkely and Los Angeles, University of California Press, 1960, pp. 102-108.

Titolo presente: Thebit de motu (c. 65r)

Incipit (testo) : Imaginabor speram equationis diei et tres circulos (c. 65rB)

Explicit (testo) : minorem cum quo intrasti in lineam numeri (c. 66vA)

Descrizione interna


cc. 66vA-67rB


Incipit (testo) : [C]um volueris scire, utrum sol pati debeat (c. 66vA)

Explicit (testo) : sutaque sic fuerit videbuntur si aliter minime (c. 67rB)

Osservazioni:
Si tratta probabilmente di 4 capitoli di un'opera maggiore:
"De eclipsi solis"; "De eclipsi lunae"; "De latitudine 5 planetarum"; "De eodem" (cfr. BJÖRNBO, Die Mathematischen S. Marcohandschriften, p. 18).

Descrizione interna


c. 67vA


Titolo presente: Ad bisextum inveniendum (c. 67vA)

Incipit (testo) : [A]nus arabicus constat ex 354 diebus (c. 67vA)

Explicit (testo) : in 75 erit bisextus, si non, non erit (c. 67vA)

Descrizione interna


cc. 68rA-73rB


Autore:
Zael
    Nomi sul manoscritto
    Arzarchel, citato a c. 68rA

Titolo identificato: Introductorium
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 4.

Titolo presente: Liber Arzarchelis introductorius ad librum iudiciorum arabum (c. 68rA)

Incipit (testo) : [A] planetis erraticis que feruntur in signis (c. 68rA)

Explicit (testo) : Martis, significat deiectionem et casum atque paupertatem (c. 73rB)

Descrizione interna


c. 73v


Titolo elaborato: Tabula astronomica

Descrizione interna


cc. 74rA-86vA


Autore:
Zael

Titolo identificato: De interrogationibus
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 312.

Titolo presente: Iudiciorum Arabum liber (c. 74rA)

Incipit (testo) : [C]um interrogatus fueris de aliqua interrogatione, incipes (c. 74rA)

Explicit (testo) : intelligitur inveniuntur tamen pro se invicem posite (c. 86vA)

Descrizione interna


cc. 86vA-94vB


Autori:
Pseudo Ptolemaeus

Ptolemaeus, Claudius
    Nomi sul manoscritto
    Ptolomeus, citato a c. 86v

Titolo aggiunto: Liber Tolomei circa iudicia, quem scricsit ad Aristotonem
Note: c. 1r.

Titolo identificato: Liber iudiciorum
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 1504.

Titolo presente: Iudiciorum Ptolomei ad Aristonem filium suum liber (c. 86v)

Nomi presenti nel titolo:
Ariston

Incipit (testo) : [S]ignorum alia sunt masculina, alia feminina (c. 86vA)

Explicit (testo) : Sic et de ceteris intellige pluris (c. 94vB)

Descrizione interna


cc. 95rA-99rB


Autore:
Zael

Titolo identificato: De electionibus
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 985.

Titolo presente: Liber de concordantia electionum (c. 95r)

Titolo presente: Liber electionum (c. 99rB)

Incipit (testo) : [O]mnes concordati sunt philosophi, quod electiones sunt debiles (c. 95rA)

Explicit (testo) : suntque ipse et luna mundi a malis (c. 99rB)

Descrizione interna


cc. 99rB-99vB


Titolo presente: De vita alicuius (c. 99r)

Incipit (testo) : Cum interrogatus fueris de vita hominis aspice (c. 99rB)

Explicit (testo) : offitium pro huiusmodi rerum investigatione merito vendicavit (c. 99vB)

Descrizione interna


cc. 100rA-101rB


Autore:
Messahalla
    Nomi sul manoscritto
    Mesehallah, citato a c. 100r, 101r

Altri nomi:
Iohannes : Hispalensis <sec. 12.>, traduttore
    Nomi sul manoscritto
    Joannes Hispalensis, citato a c. 101r

Titolo presente: Epistola Messehallah (c. 100r)
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 729.

Incipit (prologo) : Incipit epistola Mesehallah in rebus eclipsis solis (c. 100r)
Nota all'incipit: Segue l'elenco dei capitoli.

Explicit (prologo) : elucidata et sunt in ea 12 capitula (c. 100r)
Nota all'explicit: Segue l'elenco dei capitoli.

Incipit (testo) : Primum de ratione circuli et stellarum et qualiter (c. 100r)

Explicit (testo) : libro et est ex secretis sciencie astrorum (c. 101rB)

Osservazioni:
Segue: "Perfectus est liber Mesehallah, translatus a Joanne Hispalensi in Limia ex arabico in latinum, sub Dei laude et eius auxilio" (c. 101r).

Descrizione interna


cc. 101rB-101vB


Autore:
Messahalla
    Nomi sul manoscritto
    Mesehallah, citato a c. 101r

Titolo identificato: De cogitatione
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 1081.

Titolo presente: Tractatus de cognitione vel intentione, et refertur ad Mes(ehallah) (c. 101r)

Incipit (testo) : Precipit Mesehallah ut constituas ascendens (c. 101rB)

Explicit (testo) : superius qulalter misceas significationes planetarum significationibus signorum (c. 101vB)

Descrizione interna


cc. 101vB-104vA


Autore:
Messahalla

Titolo identificato: Libellus interpretationum seu De inventione occultorum
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 1408.

Titolo presente: Liber interpretationum de occultis (c. 101v)

Incipit (testo) : Scito quod aspiciens id est astrologus poterit (c. 101vB)

Explicit (testo) : sit luna penitus ab infortuniis libera (c. 104vA)

Osservazioni:
Precede l'incipit: "In nomine Domini incipit libellus interpretationum de interrogationibus, quem puto esse Mesehallah. Inveni enim exemplar extractum de libro suo in interrogationibus" (c. 101v).

Descrizione interna


cc. 104vA-106vB


Autore:
al Kindi <m. 873 ca.>

Titolo identificato: De creticis diebus
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 833.

Titolo presente: Opus celeberrimum (c. 104v)

Incipit (testo) : Lucis creatorem obsecro ut veritatis lucem pectori (c. 104vA)

Explicit (testo) : et Iupiter sit in oppositione, vincet Saturnus (c. 106vB)

Descrizione interna


cc. 106vB-113vA


Autore:
Messahalla

Altri nomi:
Iohannes : Hispalensis <sec. 12.>, traduttore

Titolo identificato: Liber coniunctionis et receptionis seu De receptionibus
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 774.

Titolo presente: Receptionis et coniunctionis liber (c. 106v)

Incipit (testo) : Capitula secretorum iudiciorum. Invenit vir quidam ex sapientibus (c. 106vB)

Explicit (testo) : voluerit magistri vel voluerim coniunctionem ac receptionem (c. 113vA)

Descrizione interna


cc. 113vA-121rB


Autore:
Abu Masar Gafar ben Muhammad ben Umar al-Balhi
    Nomi sul manoscritto
    Abumasar, citato a c. 113v
    Albumansar (c. 1r)

Altri nomi:
Iohannes : Hispalensis <sec. 12.>, traduttore

Titolo aggiunto: Flores Albumansar
Note: c. 1r.

Titolo identificato: De floribus astrorum
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 616.

Titolo presente: Liber Abumasar de floribus (c. 113v)

Titolo presente: Liber florum (c. 121r)

Incipit (testo) : Dixit Abumasar: Oportet primum scire dominum anni (c. 113vA)

Incipit (prologo) : Hic est liber, quem collegit Abumasar de floribus (c. 113vA)

Explicit (prologo) : contra de his elegit et placuer(a)t sibi (c. 113vA)

Explicit (testo) : si Deus voluerit quia ipse est auxiliator (c. 121rB)

Descrizione interna


cc. 121rB-123rA


Autore:
Gergis

Titolo presente: Liber de planetarum significationibus (c. 121r)
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 1512.

Incipit (testo) : Sol cum fuerit in ascendente significat principatum (c. 121rB)

Explicit (testo) : proferas aliud et invenies si Deus voluerit (c. 123rA)

Descrizione interna


cc. 123rA-124rB


Autore:
Al_Qabisi
    Nomi sul manoscritto
    Alcabitius (123r, nel margine)

Titolo identificato: De iudiciis
Note: cfr. per il titolo BJÖRNBO, Die Mathematischen S. Marcohandschriften, p. 22 n. 1.

Titolo presente: Tractatus alius 7 planetarum ad plurima et diversa (c. 123r)

Incipit (testo) : Saturnus est masculinus, malus, diurnus et est significator (c. 123rA)

Explicit (testo) : vel 59 si superat, vivit annos octoginta (c. 124rB)

Descrizione interna


cc. 124rB-134vB


Autore:
Omar
    Nomi sul manoscritto
    Omar Benfargar Tyberiadis
    Omar ben Alfarghani, citato a c. 124r

Altri nomi:
Iohannes : Hispalensis <ca. 1150>, traduttore
    Nomi sul manoscritto
    Iohannes Hispalensis, citato a c. 134v

Titolo identificato: De nativitatibus
Note: cfr. THORNDIKE - KIBRE, n° 1409.

Titolo presente: Liber Omar ben Alfarghani de nativitatibus (c. 124r)

Incipit (testo) : Dixit Omar ben Alfarghani Tiberiadis: Scito quod diffinitiones (c. 124rB)

Explicit (testo) : est primus gradus arietis et divisor Iupiter (c. 134vB)

Osservazioni:
Segue: "Perfectus est universus liber Omar Benfargar Tyberiadis cum laude Dei et auxilio, quem transtulit magister Iohannes Hyspalensis atque Limiensis de arabico in latinum" (c. 134v).

Descrizione interna


cc. 134vA-135rA


Titolo presente: Descriptio 7 planetarum secundum Syriacos (c. 134v)

Incipit (testo) : [S]ol qui primus est planetarum secundum Syriacos (c. 134vA)

Explicit (testo) : ascendente et luna cum parte fortune erit (c. 135vA)

Descrizione interna


c. 135r


Titolo elaborato: Excerpta dal "liber electionum" di Ali ben Ahmed- al-Imrani
Note: per il titolo cfr. BJÖRNBO, Die Mathematischen S. Marcohandschriften, p. 22 n. 4.

Incipit (testo) : Patet cum hoc fecerimus ut sit luna (c. 135rB)

Explicit (testo) : in cancro vel leone seu in virgine (c. 135rB)

Descrizione interna


c. 135v


Incipit (testo) : Si volueris scire quando pluvia erit considera (c. 135v)

Explicit (testo) : lune vel eam aspicit, pluviam multam (c. 135v)

Descrizione interna


c. 135v


Incipit (testo) : R. Atramenti Romani: vel 7 salis nitri (c. 135v)

Explicit (testo) : solve sub igne humido per 30 dies (c. 135v)


Bibliografia non a stampa
Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945), p. 133; Antico Inventario S. Marco Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici mss. di S. Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, A 46), n° 119

Bibliografia a stampa
L. THORNDIKE - P. KIBRE, A Catalogue of Incipits of Mediaeval Scientific Writings in Latin. Revised and augmented Edition, London, Clowes & Sons, 1963, col. 4 n° 1409; B. L. ULLMAN-PH. STADTER, The Public Library of Renaissance Florence. Niccolò Niccoli, Cosimo de' Medici and the Library of San Marco, Padova, Antenore, 1972 (Medioevo e Umanesimo, 10), p. 212 n° 763; A. A. BJÖRNBO, Die Mathematischen S. Marcohandschriften in Florenz. Nuova edizione a cura di G. C. GARFAGNINI, con introd. di E. Garin, Pisa, Domus Galilaeiana, 1976, pp. 16-23, 103-107; E. GARIN, Lo zodiaco della vita. La polemica sull'astrologia dal Trecento al Cinquecento, Roma- Bari, Laterza, 1976, p. 134 n. 22; Catalogo di manoscritti filosofici nelle biblioteche italiane, II, a cura di D. FRIOLI et al., Firenze, Olschki, 1981 (Corpus Philosophorum Medii Aevi, Subsidia), pp. 58-62; Il 'Lucidator dubitabilium astronomiae' di Pietro d'Abano. Opere scientifiche inedite. Presentazione di E. Garin. A cura di G. FEDERICI VESCOVINI, Padova, Programma e 1+1 Editori, 1988 (Il Mito e la Storia 3), p. 102 n. 80; La Biblioteca di Michelozzo in S. Marco tra recupero e scoperta, catalogo a cura di MAGNOLIA SCUDIERI e GIOVANNA RASARIO, Firenze Museo di S. Marco 30 settembre - 30 dicembre 2000, Firenze, Giunti, 2000, p. 122 n. 13

Riproduzioni
Riproduzione conservata nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1966)

Fonti
L. THORNDIKE - P. KIBRE, A Catalogue of Incipits of Mediaeval Scientific Writings in Latin. Revised and augmented Edition, London, Clowes & Sons, 1963


Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Ultima modifica: Silvia Scipioni
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 08/11/2009 Data modifica: 29/06/2018
CNMS: CNMS\\0000064339

Scarica in formato XML