Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 503

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 503


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000114813

Manoscritto membranaceo; cc. I, I' guardie membr. numerate; fascicoli legati; 1101-1200 data stimata; cc. I + 239 + I; numerazione ant. a penna, nel marg. sup. destro, doppia; rare volte appare un'altra numerazione a matita, rec., sempre nel marg. sup. destro.

Dimensioni: mm 364 x 240 (c. 10).

Iniziali
Iniziali semplici.
Sono presenti iniziali, ornate.
Iniziali zoomorfe a c. cc. 15r, 43r, 49r, 55v, 105v, 113v.

Scuola della decorazione:
Ullman, in The Public Library, p. 117 n. 3, suggerisce che nella biblioteca di S. Marco di Firenze vi fossero manoscritti serviti come modello per le iniziali a bianchi girari presenti nei manoscritti del Quattrocento. Tra questi include il S. Marco 503.

Legatura:
1751-1800, La legatura risale al 1768 ca. quando tutti i manoscritti, presenti in S. Marco, furono fatti rilegare dai frati Domenicani (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 52).

Assi in legno.

Coperta in pelle, leg. in mezza pelle.

Decorata in oro.

Legatura restaurata, recuperato il dorso settecentesco (Ditta Masi Andreoni).

sul dorso, impressi in oro: titolo "NILI MONACHI DE VITIIS PRINCIPALIBUS" E "CASSIANI COLLATIONES ET DE INSTITUTIS MONACHORUM" e segnatura attuale "503" incorniciata.

Storia del manoscritto:
Il manoscritto fu donato alla biblioteca del convento di S. Marco di Firenze da Cosimo de' Medici, come ricorda la nota presente a c. Iv, di fianco all'indicazione del contenuto: "Hunc librum dedit Cosmas Iohannis de Medicis Conventui Sancti Marci de Florentia ordinis Predicatorum". Sotto è l'indice dei libri delle opere contenute. Nel margine superiore della stessa carta è l'antica segnatura della biblioteca, preceduta dal numero d'inventario: "38 de XX° banco ex parte orientis". Segue una rasura. A c. Ir è ripetuta la nota di possesso del convento: "Iste liber est Conventus Sancti Marci de Florentia ordinis Predicatorum".
Il manoscritto è presente nell'inventario del 1499-1500 della biblioteca di S. Marco: "Iohannis iterum Cassiani de institutis monachorum et XXIIII collationes, et Nilus monachus de octo capitalibus vitiis, in volumine magno albo in membranis" (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 157 n° 274).
Giunse nella Biblioteca Medicea Laurenziana nel 1809. Una mano recente annota sul contropiatto anteriore e a c. Ir la segnatura attuale. Sul contropiatto posteriore è il timbro della ditta Masi Andreoni, che ha eseguito il restauro.

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Conventus Sancti Marci de Florentia (cc. Ir, Iv)

*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore

Medici, Cosimo : de' <il vecchio ; 1389-1464>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Cosmas Iohannis de Medicis (c. Iv)

Antiche segnature:
38

Descrizione interna


cc. 1rA-6vA


Autori:
Cassianus, Johannes <ca. 360-435>
    Nomi sul manoscritto
    Iohannes Cassianus, citato a c. 1rA

Evagrius : Ponticus <345-399>

Nilus <santo>

Nilus, santo
    Nomi sul manoscritto
    Nilus monachus, citato a c. 6vA

Titolo aggiunto: Nili monachi De octo vitiis generalibus
Note: c. Iv.

Titolo aggiunto: Liber de octo vitiis principalibus Nili monachi
Note: c. Iv.

Titolo identificato: De octo spiritibus malitiae (versio latina)
Note: cfr. CPG 2451.

Titolo presente: Regule monacorum a Iohanne Cassiano conscripte (c. 1rA)

Titolo presente: Institutio Nili monachi (c. 6vA)

Incipit (testo) : Principium fructus flos et principium bonorum actuum continentia (c. 1rA)

Explicit (testo) : vivere possint, mercedem laborum suorum veram percipientes letitiam (c. 6vA)

Osservazioni:
Il testo è una versione differente da quella in PG 79, 1145-1164.

Descrizione interna


cc. 6vA-72vA


Autore:
Cassianus, Johannes <ca. 360-435>
    Nomi sul manoscritto
    Iohannes Cassianus Masiliensis presbiter, citato a c. 6vA

Titolo aggiunto: De institutis monachorum libri XIIcim ad papam Castorem

Titolo aggiunto: Liber de institutis monachorum Iohannis Cassiani
Note: c. Iv.

Titolo identificato: De institutis coenobiorum
Note: cr. CPL 513; PL 49, 53-476.

Titolo presente: Regule monachorum Aegyptiorum a Iohanne Cassiano Masiliensi presbytero conscripte quae Eucherius Lugdunensis episcopus breviori conscripsit sermone (c. 6vA-B)

Nomi presenti nel titolo:
Castor <vescovo di Apt>
Eucherius : Lugdunensis

Incipit (prefazione) : Veteris instrumenti narrat historia sapientissimam Salomonem post acceptam (c. 6vB)

Explicit (prefazione) : observantiae perfectio est aetiam in impari facultate (c. 7vB-8rA)

Incipit (testo) : De institutis ac regulis monachorum dicturi unde competentius (c. 8rA)

Explicit (testo) : meruimus eius esse muneris in veritate credamus (c. 72vA)

Osservazioni:
Elenco dei capitoli alle cc. 8rA, 10vA, 15rA-B, 18vA-19vA, 28vA-29rA, 38vB-39rA, 43vB-44rA, 49rA, 53vA-B, 55rB-55vA, 61vA-61vB, 65vA-65vB.

Descrizione interna


cc. 72vA-238vB


Autore:
Cassianus, Johannes <ca. 360-435>
    Nomi sul manoscritto
    Iohannes Cassianus (c. Iv)

Titolo aggiunto: Iohannis Cassianis vigintiquatuor collationes sanctorum Patrum quarum prime decem primum Scitiothice heremi scribuntur ad Leontium et Elladium episcopos, sequentes vero septem primum heremi Thebaydos ad Honoratum episcopum et Eucherium. Relique vero septem eorum qui in istocadibus insulis comorantur ad Iuvenianum., Minervium, Leontium et Theodorum destinantur
Note: c. Iv.

Titolo aggiunto: Collationes XXIIIIor sanctorum patrum eiusdem Iohannis Cassiani
Note: c. Iv.

Titolo identificato: Conlationes
Note: cfr. CPL 512; PL 49, 477-1328.

Titolo presente: Collationes (c. 72v, 153r, 196v)
Note: Le 24 Conlationes sono divise in tre gruppi di 10, 7 e 7, ciascuno dei quali ha una sua rubrica.

Titolo presente: Liber collationum (c. 238v)

Incipit (prefazione) : Debitum quod beatissimo papae Castori in eorum voluminum (c. 72vA)

Explicit (prefazione) : iam ad conlationes eorum et instituta properemus (c. 73vA)

Incipit (testo) : Cum in eremo Scithi ubi monachorum probatissimi (c. 73vA)
Nota all'incipit: Segue: "Amen".

Explicit (testo) : silentii portum spiritalis orationum vestrarum aura comitetur (c. 238vB)
Nota all'explicit: Segue: "Amen".

Osservazioni:
Elenco dei capitoli alle cc. 73vA-B, 82vB-83rA, 91rB-91vA, 98vB-99rA, 105rA-105vA, 113rB-vA, 119vB-120rA, 130rA, 138vB-139rA, 146vB, 153rA, 158rA-B, 164vB, 173rA-B, 179vA, 182rB-182vA, 188rA, 197rA, 202vB-203rA, 207rA-B, 211rA-B, 219vA-219vB, 224rB, 231rA-B.


Alle cc. 152v e 239r-v aggiunte ("Adnotationes in Scripturam"). Il testo presente a c. 239r coincide in parte con Pseudo-Agostino, "De essentia divinitatis liber unus" (PL 42 1200-1206, ove si segue fino a: "malorum se manifestare").


Bibliografia non a stampa
Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945), p. 21

Bibliografia a stampa
B. L. ULLMAN-PH. STADTER, The Public Library of Renaissance Florence. Niccolò Niccoli, Cosimo de' Medici and the Library of San Marco, Padova, Antenore, 1972 (Medioevo e Umanesimo, 10), pp. 117, 157 n° 274

Riproduzioni
Riproduzione conservata nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1967).

Fonti
PG = Patrologiae cursus completus, seu bibliotheca universalis ... omnium SS. Patrum, doctorum, scriptorumque ecclesasticorum. Series Graeca in qua prodeunt Patres ... Ecclesiae Graeca, I-CLXI, cur. J. P. MIGNE, Paris, s.n., 1844-1864;
PL = Patrologiae cursus completus, seu biblioteca universalis...omnium SS. Patrum doctorum, scriptorumque ecclesiasticorum. Series Latina in qua prodeunt Patres ... Ecclesiae Latinae, I-CCXXI, cur J. P. MIGNE, Paris, s. n., 1844-1864;
CPG = Clavis Patrum Graecorum, que optimae quaeque scriptorum Patrum Graecorum recensiones a primaevis saeculis usque ad octavum commode recluduntur, cura et studio MAURITII GEERARD, I-V, Tunnhout, Brepols, 1974-1987 (Corpus Christianorum);
CPL = Clavis Patrum Latinorum, qua in Corpus Christianorum edendum optimas quasque scriptorum recensiones a Tertulliano ad Bedam commode recludit ELIGIUS DEKKERS, opera usus qua rem preparavit et iuvit AEMILIUS GAAR, Vindobonensis, editio tertia, aucta et emendata, Steenbrugis in Abbatia Sancti Petri, Brepols Editores Pontificii, 1995 (Corpus Christianorum, Series Latina)


Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 08/11/2009 Data modifica: 08/11/2009
CNMS: CNMS\0000064317

Scarica in formato XML