Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 363

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S.Marco 363


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000114762

Manoscritto membranaceo, guardie miste: cc. I, I' guardie cart. mod. numerate; c. II guardia membr. ant. numerata I; fascicoli legati; 1476-1500 data stimata; cc. II + 407 + I; numerazione ant. in inchiostro rosso nell'angolo sup. destro a partire da c. 13r, in corrispondenza dell'inizio del testo; numerazione rec. a matita nel marg. inf. destro e saltuariamente nel marg. sup. destro; bianca la c. 407v.

Dimensioni: mm 392 x 282 (c. 1).

Iniziali
Sono presenti iniziali, ornate.

Azzurro e oro
Presenza di oro e oro in foglia.

Legatura:
1751-1800, La legatura risale al 1768 ca. quando tutti i manoscritti, presenti in S. Marco, furono fatti rilegare dai frati Domenicani (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 52).

Assi in cartone.

Coperta in pergamenaCoperta in pelleCoperta in carta, leg. in mezza pelle; piatti in carta dipinta a mano con punte in pergamena.

Decorata in oro.

sul dorso, impressi in oro: titolo "S. ANTONINI HISTORIAE PARS II" e segnatura attuale "363" incorniciata; cartellino cart. con il n° 10. Cfr. campo 25. 1.

Storia del manoscritto:
Il manoscritto, vergato da un'unica mano, appartenne alla biblioteca del convento di S. Marco di Firenze. Nel verso della guardia membr. è la nota di possesso del convento domenicano a cui il volume fu donato da un cittadino fiorentino nel 1465: "Hic liber est conventus Sancti Marci de Florentia ordinis Predicatorum. Quem dicto conventui donavit nobilis quidam civis Florentinus, pro quo oremus ut illius nomen inter electos conscribatur in celis: qui illud noluit alias annotari in cartis et caet. Habitus est autem hic liber de anno Domini MCCCCLXV° de mense...die...et caet.". Segue l'indicazione del contenuto: "Secunda pars Cronice domini archiepiscopi Florentini, videlicet fratris Antonii ordinis Predicatorum, que continet gesta utriusque status, videlicet a sancto Silvestro papa usque ad Clementem tertium et a Magno Costantino imperatore usque ad Henricum VIum, videlicet ad anno Domini". Sulla stessa carta si legge l'antica segnatura della biblioteca: "Bancho XXX° ex parte orientis". Nel marg. sinistro sup., è scritto il numero "63" a matita. Il manoscritto è presente nell'inventario del 1499-1500 della biblioteca di S. Marco: "Secunda pars cronicae eiusdem cum tabula in principio a tempore Constantini usque ad Henricum" (cfr. ULLMAN-STADTER, The Public Library, p. 176 n° 447).
Esso contiene la seconda parte della "Summa Historialis" di s. Antonino; la prima e la terza parte dell'opera si trovano oggi conservate nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, come si legge sul recto della guardia membr. "Huius operis primum et tertium volumen extant manuscripta in membranis Florentiae in Bibliotheca Nationali seu Magliabechiana signata: II, I, 375, 376, utrumque tamen mutilum in principio et diversimode tectum. 5 febr. 1932 FB O. P. S. Marci" (la nota è stata scritta probabilmente da Giuseppe Benelli che scrive la medesima nota sui due manoscritti della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze firmandosi "frater Iosephus Benelli"; cfr. ORLANDI, Bibliografia antoniniana, p. 72).
Giunse nella Biblioteca Medicea Laurenziana nel 1883, come dimostra il cartellino cartaceo bordato d'azzurro, attaccato sul dorso, con su scritto il numero 10 (cfr. Antico Inventario, n° 10).

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore

*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Conventus Sancti Marci de Florentia (c. IIv (num. I))

Benelli, Giuseppe <Padre>, altra relazione di D.E.
    Nomi sul manoscritto
    F B (c. IIv (num. I))

Descrizione interna


cc. 1rA-407rB


Autore:
Antonino <santo ; 1389-1459>
    Nomi sul manoscritto
    Archiepiscopus Florentinus, frater Antonius ordinis Predicatorum (c. IIv (num. I))

Titolo aggiunto: Secunda pars Cronice
Note: c. IIv (num. I).

Titolo identificato: Summa Historialis secunda pars
Note: detta anche "Chronicon" e "Chronicae". Cfr. ORLANDI, Bibliografia antoniniana, pp. 72-73.

Incipit (testo) : Constantinus igitur defuncto eius patre Constancio imperare cepit. (c. 13rA)

Explicit (testo) : successit in regnum de quo aliqua supradicta sunt (c. 407rB)

Osservazioni:
Elenco dei capitoli alle cc. 1rA-12vA.
Manca l'"Epistola Rabbi Samuelis judei ad Rabbi Isaac judeum de prophetis" (cfr. ORLANDI, Bibliografia antoniniana, p. 73).
Per il testo cfr. l'Inc. P. 1. 3 conservato nella BNCF (Norimberga, Antonio Koberger, 1491, 10 I).


Bibliografia non a stampa
Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945), p. 159; Antico Inventario S. Marco Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici mss. di S. Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, A 46), n° 10

Bibliografia a stampa
S. ORLANDI O.P., Bibliografia antoniniana, Città del Vaticano, Tipografia Poliglotta Vaticana, 1961, pp. 72-73; B. L. ULLMAN-PH. STADTER, The Public Library of Renaissance Florence. Niccolò Niccoli, Cosimo de' Medici and the Library of San Marco, Padova, Antenore, 1972 (Medioevo e Umanesimo, 10), p. 176 n° 447

Riproduzioni
Riproduzione conservata nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1969).

Fonti
Inc. P. 1. 3 della Biblioteca Nazionale di Firenze (Norimberga, Antonio Koberger, 1491, 10 I)


Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Tipologia: scheda di prima mano
Data creazione: 08/11/2009 Data modifica: 08/11/2009
CNMS: CNMS\0000064272

Scarica in formato XML