Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Roma, Biblioteca nazionale centrale Vittorio Emanuele II, Gesuitico, Ges.142

Roma, Biblioteca nazionale centrale Vittorio Emanuele II, Gesuitico, Ges.142


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000106562

Manoscritto cartaceo, guardie cartacee; Guardie I-II, III-IV del sec. XX; fascicoli legati; 1601-1700 data desumibile (Cfr. Catalogo dei manoscritti Gesuitici, p. 52); cc. II + 80 + II; Numerazione recente a matita.

Dimensioni: mm 310 x 210 (c. 1).

Filigrane:
Giglio fiorentino su monte a tre punte inscritto in duplice cerchio (c. 7), in folio.

Fascicolazione:
Il manoscritto comprende 5 fascicoli e precisamente:
I) senione (cc. 1-12);
II) fascicolo costituito da 12 fogli, mutilo della carta finale (cc. 13-35);
III) senione (cc. 36-47);
IV) fascicolo costituito da 8 fogli con una carta iniziale aggiunta (cc. 48-64);
V) fascicolo costituito da 8 fogli (cc. 65-80).

Rigatura:
A matita.

Specchio rigato:
Squadratura con intercolumnio per due colonne.

Disposizione del testo:
Su due colonne.

Richiami:
A cc. 34v-49v richiami testuali sul margine inferiore interno del verso di tutte le carte.

Scrittura e mani:
Unica mano.

Stato di conservazione:
Buono, per recente restauro.

Decorazione
Databile 1601-1700.

Iniziali
Iniziali semplici.

Legatura:
1951-1975, Rilegato in occasione del restauro dal laboratorio R. Salvarezza (da timbro all'interno del piatto posteriore).

Assi in cartone.

Coperta in pergamena.

All'interno del piatto posteriore incollato frammento in pergamena della legatura originale.

Storia del manoscritto:
Il manoscritto comprende una serie di testi teatrali di autori gesuiti, tra cui sono stati identificati Orazio Torsellini (1545-1599), Angelo Dovizi (fine sec. XV-1564) e Miguel Venegas (1531-1563).
Il manoscritto proviene dalla biblioteca del Collegio Romano, come si evince dall'antica segnatura a penna in colonna "6.a.46" presente su un frammento membranaceo incollato all'interno del piatto anteriore; questa segnatura corrisponde a quelle che compaiono sul Catalogo degli stampati della biblioteca del Collegio Romano della metà del XVIII secolo.
Il manoscritto, proveniente dal Collegio Romano, è pervenuto alla Biblioteca Nazionale dopo il 1873, in seguito alla legge sulla soppressione delle corporazioni religiose.
Rilegato e restaurato negli anni 1951-1975 dal laboratorio R. Salvarezza. Velate molte carte.

Nomi collegati alla storia:
*Gesuiti : *Collegio *Romano <Roma>, provenienza

*Salvarezza, *Renato, restauratore

*Salvarezza, *Renato, legatore

Antiche segnature:
6.a.46

2271

Descrizione interna


cc. 1r-7v


Autore:
Torsellini, Orazio <gesuita ; 1544?-1599>

Titolo presente: Dialogus in distributione Praemiorum (1r)

Incipit (prologo) : Saluere iubeo quotquot estis plurimum (1r)
Nota all'incipit: Precedono la tavola "Dramatis personae", "Prologus".

Explicit (prologo) : Adest, abibo ut dona votis expetam (1v)
Nota all'explicit: Precedono la tavola "Dramatis personae", "Prologus".

Incipit (testo) : Me seguere iuvenis, vera si quid gloria (1v)
Nota all'incipit: Precede: "Actus primus" con l'indicazione dei personaggi.

Explicit (testo) : Victoribusque nobilem plausum date (7v)
Nota all'explicit: Precede: "Actus primus" con l'indicazione dei personaggi.

Osservazioni:
Per notizie bio-bibliografiche su Orazio Torsellini, letterato gesuita nato a Roma nel 1545 ed ivi morto nel 1599 cfr. A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, VIII, coll. 138-157, IX, coll. 877-878.

Descrizione interna


cc. 8r-26v


Autore:
Venegas, Miguel <gesuita ; 1529-post 1588>
    Nomi sul manoscritto
    Vanegae, citato a 8r

Titolo presente: Achabus. Tragoedia sacra ex 3. lib. regum cap. 18. 20. 21. (8r)

Nomi presenti nel titolo:
Achab

Incipit (testo) : Mendax profundi spiritus Averni incola (8r)
Nota all'incipit: Precedono la tavola degli "Interloquutores" e "Actus primus: Spiritus seductor. Prologus". Segue: "Finis".

Explicit (testo) : Heu quot pectora vulneras (26v)
Nota all'explicit: Precedono la tavola degli "Interloquutores" e "Actus primus: Spiritus seductor. Prologus". Segue: "Finis".

Osservazioni:
Per notizie bio-bibliografiche su Michel Venegas, letterato gesuita nato in Spagna nel 1531 e morto a Roma nel 1563 cfr.: A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, VIII, coll. 557-558, IX, col. 900.

Descrizione interna


cc. 27r-30r


Autore:
Torsellini, Orazio <gesuita ; 1544?-1599>

Titolo presente: In distributionem praemiorum Card. Tridentini factam Dialogus (27r)

Incipit (testo) : Iam dona precibus victa Diae Industriae (27r)
Nota all'incipit: Precedono la tavola degli interlocutori e "Fama". Segue: "Finis".

Explicit (testo) : Hic vos manebo si astra mirari iuvat (30r)
Nota all'explicit: Precedono la tavola degli interlocutori e "Fama". Segue: "Finis".

Osservazioni:
Per notizie bio-bibliografiche su Orazio Torsellini, letterato gesuita nato a Roma nel 1545 ed ivi morto nel 1599 cfr. A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, VIII, coll. 138-157, IX, coll. 877-878.

Descrizione interna


cc. 30v-43v


Autore:
Venegas, Miguel <gesuita ; 1529-post 1588>

Titolo presente: Tragedia Saulis (30v)

Nomi presenti nel titolo:
Saul

Incipit (prologo) : Iustitia sedis aequa sydereae arbitra, (30v)
Nota all'incipit: Precede: "Prologus. Iustitia". Nell'ultimo verso una "g" depennata tra le due interiezioni successive "Heu heu".

Incipit (testo) : Coelestis altor curiae, cuius manu (31v)
Nota all'incipit: Precede: "Actus primus. David, Jonathas".

Explicit (prologo) : secum volitat, cure nunc segui hariam (43v)
Nota all'explicit: Precede: "Prologus. Iustitia". Nell'ultimo verso una "g" depennata tra le due interiezioni successive "Heu heu".

Explicit (testo) : Heu heu gravis, heu dolor (43v)
Nota all'explicit: Precede: "Actus primus. David, Jonathas".

Osservazioni:
La tragedia è attribuita a Miguel Venegas e si ritrova anche nel ms. Ges.24: cfr. J. Y. BORIAUD, La poésie et le théatre latins au Collegio Romano d'après les manuscrits du fondo Gesuitico de la Bibliothèque Nationale Vittorio Emanuele II, "Mélanges de l'école française de Roma. Italie et Méditerranée", 102 (1990), pp. 77-96, in particolare p. 92; Catalogo dei manoscritti Gesuitici, p. 9.
Per notizie bio-bibliografiche su Michel Venegas, letterato gesuita nato in Spagna nel 1531 e morto a Roma nel 1563 cfr.: A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, VIII, coll. 557-558, IX, col. 900.

Descrizione interna


cc. 43v-50r


Titolo aggiunto: Eustache
Note: Cfr. J. Y. BORIAUD, La poésie et le théatre latins au Collegio Romano d'après les manuscrits du fondo Gesuitico de la Bibliothèque Nationale Vittorio Emanuele II, op. cit., p. 93.

Explicit (prologo) : sed cuncta vestra committo prudentia (43v)
Nota all'explicit: Precede: "Prologus".

Incipit (prologo) : Ad vos Poeta iussit me primum egredi (43v)
Nota all'incipit: Precede: "Prologus".

Incipit (testo) : Quoquomodo ferenda nobis Theophila est (43v)
Nota all'incipit: Precede: "Actus primus. Scena 1.a" e nomi dei personaggi.

Explicit (testo) : Valete vos, et Plaudite (50r)
Nota all'explicit: Precede: "Actus primus. Scena 1.a" e nomi dei personaggi.

Osservazioni:
Il testo, adespoto, si ritrova anche nel ms. Ges.24: cfr. J. Y. BORIAUD, La poésie et le théatre latins au Collegio Romano d'après les manuscrits du fondo Gesuitico de la Bibliothèque Nationale Vittorio Emanuele II, "Mélanges de l'école française de Roma. Italie et Méditerranée", 102 (1990), pp. 77-96, in particolare p. 92; Catalogo dei manoscritti Gesuitici, p. 9.

Descrizione interna


cc. 51r-62v


Autore:
Dovizi, Angelo

Titolo elaborato: Intermezzi

Incipit (prologo) : Vi maravegliarete forse, Dilettissimi Auditori (51r)
Nota all'incipit: Precede la tavola degli "Interlocutori" e "Prologo"; segue: "Vale". Seguono i testi dei 4 Intermezzi.

Explicit (prologo) : che non mi ci coglieranno questa volta (52r)
Nota all'explicit: Precede la tavola degli "Interlocutori" e "Prologo"; segue: "Vale". Seguono i testi dei 4 Intermezzi.

Incipit (testo) : Io son pur un gran Signor, porche tutto quanto il mondo (52r)
Nota all'incipit: Precede: "Carnevalo".

Explicit (testo) : Andate a casa con questa buona conclusione bona notte (62v)
Nota all'explicit: Precede: "Carnevalo".

Osservazioni:
Secondo la nota di c. 51r la commedia viene attribuita a Angelo Dovizi, letterato gesuita nato probabilmente a Roma alla fine del sec. XV e morto a Macerata nel 1564. Per notizie bio-bibliografiche su Angelo Dovizi cfr.: A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, III, col. 164, IX, col. 240; R. ZACCARIA, Dovizi, Angelo, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 41 (1992), pp. 588-591.

Descrizione interna


cc. 63r-80r


Autore:
Dovizi, Angelo

Titolo presente: Comedia spirituale detta Creofilo Del Padre Angelo Dovitio (63r)

Incipit (prologo) : Tic toc, tic toc. O m. Ottavio, siate il molto ben venuto (63r)
Nota all'incipit: Precedono la tavola degli "Interloqutori", titolo e autore, personaggi in scena.

Explicit (prologo) : mi raccomando a Dio et vi ringratio (64r)
Nota all'explicit: Precedono la tavola degli "Interloqutori", titolo e autore, personaggi in scena.

Incipit (testo) : Che vuoi tu saper dove io le porto, (64r)
Nota all'incipit: Precede: "Atto primo. Scena Prima. Criterio Hierofronio". Segue "Finis Laus Deo".

Explicit (testo) : perche così et voi et noi molto ci rallegreremo (80r)
Nota all'explicit: Precede: "Atto primo. Scena Prima. Criterio Hierofronio". Segue "Finis Laus Deo".

Osservazioni:
La commedia spirituale Il Creofilo è inedita e conservata anche nel ms. Magliab.VII,795 della Biblioteca nazionale di Firenze. Per notizie bio-bibliografiche su Angelo Dovizi, letterato gesuita, nato probabilmente a Roma alla fine del sec. XV e morto a Macerata nel 1564 cfr.: A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, III, col. 164, IX, col. 240; R. ZACCARIA, Dovizi, Angelo, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 41 (1992), pp. 588-591.


Bibliografia non a stampa
Biblioteca nazionale centrale <Roma>, Catalogo dei manoscritti Gesuitici, p. 52; Fondo Gesuitico - Indice, pp. 95, 271

Bibliografia a stampa
A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL. Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, IX, col. 240; P. O. KRISTELLER, Iter italicum, vol. 2: Italy, Orvieto to Volterra, Vatican City. London, The Warburg Institute; Leiden, E. J. Brill, 1967, p. 119; J. Y. BORIAUD, La poésie et le théatre latins au Collegio Romano d'après les manuscrits du fondo Gesuitico de la Bibliothèque Nationale Vittorio Emanuele II, "Mélanges de l'école française de Roma. Italie et Méditerranée", 102 (1990), pp. 77-96: pp. 92-93, 94; R. ZACCARIA, Dovizi, Angelo, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 41 (1992), pp. 588-591, in particolare p. 590

Riproduzioni
Microfilm integrale di 35 mm eseguito nel 1991, consultabile nella Biblioteca Nazionale Centrale presso la Sala Manoscritti e presso il Centro nazionale per lo studio del manoscritto

Fonti
A. de BACKER, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. Nuov. éd. par C. SOMMERVOGEL, Bruxelles, O. Schepens; Paris, A. Picard, 1890-1932, III, col. 164; VIII, coll. 138-157, 557-558; IX, coll. 240, 877-878, 900; R. ZACCARIA, Dovizi, Angelo, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 41 (1992), pp. 588-591


Autore della scheda: Livia Martinoli
Tipologia: scheda di prima mano
(Numero di catena 2271.
Scheda redatta da Antonella Giustini nel 2004)
Data creazione: 29/09/2008 Data modifica: 21/01/2011
Numero di inventario: S.n.i.
CNMS: CNMS\00000040562

Scarica in formato XML