Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S. Marco 872

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S. Marco 872


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000105650

Composito di 4 elementi.
Le unità codicologiche sono descritte separatamente.

Manoscritto cartaceo, guardie cartacee; fascicoli legati; Sez. 1: cc. 1-12; sez. 2: cc. 13-26; sez. 3: cc. 27-95; sez. 4: cc. 96-187. Un biglietto inserito alle cc. 98-99, numerato 100; 1616-1815 data desumibile (Estremi post quem (cfr. cc. 12r, 28r e infra, descrizioni interne)); cc. I + 187 + I; La consistenza totale comprende anche il biglietto num. 100. Guardie coeve alla legatura (solidali ai contropiatti), bianche (tranne che per la presenza della segnatura attuale a c. 1r). Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore: I, 1-187, I'. Bianche le cc. 1r-v, 12v, 13r, 26v, 27v, 28v, 29r, 30r, 34r, 36r, 37r, 38r, 39r, 40r, 41r, 42r, 50r, 51r, 52r, 53r, 55r, 56r, 57r, 69r, 76r, 79r, 86r, 93r, 95r..

Legatura:
1815-1883, Cfr. storia del ms. Legatura e titolo mss. coevi a quelli di altri mss. marciani (San Marco 871, 878, 880, 881 etc).

Assi in cartone.

Coperta in pergamenaCoperta in carta, Legatura in carta marmorizzata con dorso e punte in pergamena.

Sul dorso, il titolo manoscritto in capitali: "Miscellanea sacra"; più sotto due cartellini cartacei: il primo bordato d'azzurro con la segnatura "46"; il secondo con la segnatura attuale.

Storia del manoscritto:
Il ms., che raccoglie quattro unità codicologiche di epoche e argomenti diversi, fu assemblato forse nel convento di San Marco in data imprecisata ma sicuramente, stante il riferimento testuale a c. 12r, successiva al 1815; quanto al responsabile della riunione delle quattro unità, in via ipotetica si può pensare al teologo Antonio Dell'Agna, autore della prima sezione e al quale si potrebbe anche attribuire l'assemblaggio del ms. San Marco 880 (cfr. scheda). Il volume fu di proprietà dei frati domenicani fino al 1883, anno nel quale pervenne, insieme ad altri 193 manoscritti marciani, alla Biblioteca Medicea Laurenziana; a ricordo dell'evento resta il cartellino con bordo azzurro, apposto sul dorso, recante la segnatura "46" [ = Antico Inventario 1883]. In Laurenziana il manoscritto confluì nel già esistente fondo S. Marco ove gli fu data l'odierna segnatura (a 92 codici, gli attuali S. Marco 862-953, che non avevano una propria numerazione-collocazione fu assegnata una numerazione che continuava quella settecentesca), la quale si legge, vergata a matita, a c. Ir.

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    S. Marco, citato a c. Ir

Dell'Agna, Antonio, raccoglitore
    Nomi sul manoscritto
    Anton dell'Agna, citato a c. 2r

Antiche segnature:
46 [Antico Inventario] (Il ms. non reca la consueta segnatura, di una, due o tre cifre, tracciata a matita su una delle prime carte.).


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46), n° 46.

Riproduzioni
Riproduzioni conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1970).

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 867, 871, 878, 880, 881. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Baccini, Notizie = GIUSEPPE BACCINI, Notizie di alcune commedie sacre rappresentate a Firenze nel secolo XVII, Firenze, Libreria Dante, 1889; Crinò, Documenti inediti = Anna Maria Crinò, Documenti inediti sulla vita e l'opera di Jacopo e di Giacinto Andrea Cicognini, in "Studi secenteschi", II (1961), pp. 255-286; DBI = Dizionario biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1960-; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; EI = Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, I-XXXVI e Appendici, Milano, Istituto G. Treccani, 1929- ; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; www.vikipedia.org

S. Marco 872/1, unità codicologica 1


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; 1815 data desumibile (Datazione post quem (cfr. c. 12r e infra, storia del ms.)); cc. 12; Cartulazione recente a matita nel margine inferiore 1-12. Bianche le cc. 1r-v, 12v..

Dimensioni: mm 298 x 207 (c. 6r).

Descrizione interna


cc. 2r-12r


Autore:
Dell'Agna, Antonio
    Nomi sul manoscritto
    Anton dell'Agna, citato a c. 2r

Altri nomi:
Napoléon <imperatore dei Francesi ; 1.>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Imperatore Napoleone, citato a c. 4v

Osmond, Antoine Eustache : d' <1754-1823>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Monsignore d'Osmond, citato a c. 3v

Pius <papa ; 7.>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Pius papa VII, citato a c. 12r

Titolo elaborato: Copialettere di Antonio dell'Agna (1812-1815)

Incipit (primo testo) : Sebbene io potessi lusingarmi che cinquanta intieri anni (c. 2r)
Nota all'incipit: L'incipit è preceduto da: "Ill.mo e reverend.mo monsignore"; l'explicit è seguito da: "Di v.s.a ill.ma e reverend.ma. Dal seminario 3 aprile 1814. Dev.mo, umil.mo, obbl.mo servo Anton Dell'Agna rettore"..

Explicit (primo testo) : il profondo ossequio con cui mi pregio di essere (c. 2r)
Nota all'explicit: L'incipit è preceduto da: "Ill.mo e reverend.mo monsignore"; l'explicit è seguito da: "Di v.s.a ill.ma e reverend.ma. Dal seminario 3 aprile 1814. Dev.mo, umil.mo, obbl.mo servo Anton Dell'Agna rettore"..

Incipit (ultimo testo) : Non esito un momento ad esternare (c. 12r)
Nota all'incipit: L'incipit è preceduto da: "Monsignore. Dal Seminario fiorentino lì 19 marzo 1815". L'explicit è seguito da: "Di v.s.a ill.ma. dev.mo, obb.mo servitore Antonio Dell'Agna".

Explicit (ultimo testo) : l'onore di professarmi con profonda venerazione (c. 12r)
Nota all'explicit: L'incipit è preceduto da: "Monsignore. Dal Seminario fiorentino lì 19 marzo 1815". L'explicit è seguito da: "Di v.s.a ill.ma. dev.mo, obb.mo servitore Antonio Dell'Agna".

Osservazioni:
Si tratta di copia della documentazione relativa ai fatti che seguirono alla stesura di una certa memoria intitolata "Voto teologico canonico sull'aporiazione (sic)". Nella memoria, scritta nel 1811 da Antonio Dell'Agna insieme ad altri teologi, si lamentava la sottrazione di poteri al capitolo metropolitano fiorentino voluta da Napoleone per favorire monsignor Osmond, il vescovo di Nancy nominato arcivescovo di Firenze dallo stesso imperatore. Il "voto teologico" fu condannato da papa Pio VIII (il cui Breve è trascritto alle cc. 11v-12r) e Dell'Agna fu costretto a ritrattare e ad adeguarsi al volere pontificio (lettera del 19 marzo 1815 a c. 12r).
La trascrizione fu opera di una sola mano, la stessa che esemplò il ms. San Marco 880, contenente vari scritti di teologia, e quasi la metà della miscellanea conservata in San Marco 867 (cfr. schede). Come altrove osservato (cfr. storia ms. S. Marco 867), è probabile che si tratti della mano di un copista piuttosto che di quella dell'autore.


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46), n° 46.

Riproduzioni
Riproduzioni conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1970).

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 867, 871, 878, 880, 881. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Baccini, Notizie = GIUSEPPE BACCINI, Notizie di alcune commedie sacre rappresentate a Firenze nel secolo XVII, Firenze, Libreria Dante, 1889; Crinò, Documenti inediti = Anna Maria Crinò, Documenti inediti sulla vita e l'opera di Jacopo e di Giacinto Andrea Cicognini, in "Studi secenteschi", II (1961), pp. 255-286; DBI = Dizionario biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1960-; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; EI = Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, I-XXXVI e Appendici, Milano, Istituto G. Treccani, 1929- ; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; www.vikipedia.org


S. Marco 872/2, unità codicologica 2


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; 1800 data desumibile (Datazione post quem (cfr. c. 13v e infra, Osservazioni in Descrizione interna)); cc. 14; Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, 13-26. Bianche le cc. 13r, 26v..

Dimensioni: mm 272 x 195 (c. 20r).

Descrizione interna


cc. 13v-26r


Altri nomi:
Pius <papa ; 7.>, altra relazione di D.I.

Pius <papa ; 7.>, altra relazione di D.I.

Titolo elaborato: Miscellanea di carattere apocalittico

Incipit (testo) : Antichristum esse futurum, fides catholica palam (c. 14r)
Nota all'incipit: L'incipit è preceduto dall'argomento "De futuris tribulationis...sanctorum" (cfr. Osservazioni); l'explicit è seguito dalla preghiera "Confiteor tibi pater... gloria in saecula saeculorum"..

Explicit (testo) : fontes tantum digito indicasse sufficiat (c. 26r)
Nota all'explicit: L'incipit è preceduto dall'argomento "De futuris tribulationis...sanctorum" (cfr. Osservazioni); l'explicit è seguito dalla preghiera "Confiteor tibi pater... gloria in saecula saeculorum"..

Osservazioni:
Si tratta di una raccolta di brevi passi, in latino e volgare, scritta da una sola mano che riporta a margine la fonte delle citazioni; gli argomenti trattati sono indicati all'inizio (c. 14r): "De futuris tribulationibus et statu Ecclesiae felici nempe; De Antichristo mystico; de nova religione triplici; de s. eius fundatore et imperatore; de papa angelico; de infidelium et haereticorum conversione; de que Christi Ecclesiae, totiusque orbis terrarum reformatione, vaticinia seu praedictiones sanctorum". La miscellanea è preceduta (a c. 13v) dalla citazione di Amos III, 7 e da un passo di un breve di Pio VII del 18 novembre1800.


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46), n° 46.

Riproduzioni
Riproduzioni conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1970).

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 867, 871, 878, 880, 881. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Baccini, Notizie = GIUSEPPE BACCINI, Notizie di alcune commedie sacre rappresentate a Firenze nel secolo XVII, Firenze, Libreria Dante, 1889; Crinò, Documenti inediti = Anna Maria Crinò, Documenti inediti sulla vita e l'opera di Jacopo e di Giacinto Andrea Cicognini, in "Studi secenteschi", II (1961), pp. 255-286; DBI = Dizionario biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1960-; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; EI = Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, I-XXXVI e Appendici, Milano, Istituto G. Treccani, 1929- ; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; www.vikipedia.org


S. Marco 872/3, unità codicologica 3


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; 1616 data desumibile (Datazione post quem (cfr. c. 28r e infra, storia del ms.)); cc. 69; Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, 27-95. Bianche le cc. 27v, 28v, 29r, 30r, 34r, 36r, 37r, 38r, 39r, 40r, 41r, 42r, 50r, 51r, 52r, 53r, 55r, 56r, 57r, 69r, 76r, 79r, 86r, 93r, 95r.

Dimensioni: mm 268 x 204 (c. 35r).

Pagine
Pagine ornate a c. 27r.

Storia del manoscritto:
Stante il carattere contingente di alcune note di scena (per esempio a c. 46r, sulla parte di Simeone, si annota: "questa parte deve esser collocata in persona di valore et se il signor Pompeo Caccini fusse in Firenze sarebbe unico"; a c. 49r si ammonisce: "il signor Rinaldo si ricordi di quello fu osservato l'altra volta", e a c. 58r: "[l'Angelo] faccia che le parole s'intendino, et questa sarà cura, sì come dell'altre cose cantate, del signor Giulio Romano" etc.) si potrebbe pensare che la trascrizione sia avvenuta non molto tempo dopo la rappresentazione del 1616.

Nomi collegati alla storia:
Caccini, Pompeo <attore>, altra relazione di D.E.
    Nomi sul manoscritto
    Pompeo Caccini, citato a c. 46r

Rinaldi,, altra relazione di D.E.

Rinaldo, altra relazione di D.E.

Romano, Giulio, altra relazione di D.E.
    Nomi sul manoscritto
    Giulio Romano, citato a c. 58r

Descrizione interna


cc. 28r-95v


Autore:
Cicognini, Jacopo
    Nomi sul manoscritto
    Jacopo Cicognini, citato a c. 28r

Titolo presente: Duello della virginità et obbedienza, rappresentato in Firenze nel giorno della purificatione della beata Vergine nella venerabile Compagnia di San Marco l'anno 1610. Di Jacopo Cicognini et di nuovo l'anno 1616 nella medesima Compagnia rappresentata con l'aggiunta dell'autore. (c. 28r)

Nomi presenti nel titolo:
*Compagnia di *Santa *Maria detta di San Marco <Firenze>

Incipit (prologo) : Voi che scorgete sotto human sembiante (c. 30v)
Nota all'incipit: Precede l'incipit il titolo e l'indicazione del personaggio: " Prologo. Humiltà".

Explicit (prologo) : Che divien scala, onde si poggia al cielo (c. 31v)
Nota all'explicit: Precede l'incipit il titolo e l'indicazione del personaggio: " Prologo. Humiltà".

Incipit (testo) : Vedi Leone, io so che il ver ragiono (c. 31v)
Nota all'incipit: Precede l'incipit l'indicazione dei personaggi: "Teodoro, Rabino, Leone hebreo"; a margine dell'incipit è ripetuto: "Teodoro"..

Explicit (testo) : di sposar la terra al cielo. (c. 95v)
Nota all'explicit: Precede l'incipit l'indicazione dei personaggi: "Teodoro, Rabino, Leone hebreo"; a margine dell'incipit è ripetuto: "Teodoro"..

Osservazioni:
A una prima indagine, che verrà tuttavia approfondita in un mio prossimo studio con la trascrizione della commedia, l'opera sembra inedita e sconosciuta: di essa non reca menzione il profilo biografico di Cicognini curato da Magda Vigilante (in DBI 25, pp. 431-434) e nemmeno Baccini, Notizie, laddove fornisce informazioni su alcune commedie, edite e inedite, rappresentate dalla fiorentina Accademia degli Infiammati della quale Cicognini costituiva l'anima. Il testo fu esemplato da un solo copista e corredato di annotazioni (talvolta illustrate) sull'azione teatrale ad opera di una seconda mano. I personaggi, come elenca la nota introduttiva a c. 29r, sono: "L'humiltà fa il prologo; Teodoro Rabino; Leone hebreo, Simeone sacerdote; Ruben ministro del tempio; Virginità; Obedienza; Gabbriello Arcangelo; Maria Vergine; S. Gioseffo; Tirinto, Sireno, Cirillo pastori; Coro di sacerdoti; Coro di Angeli".


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46), n° 46.

Riproduzioni
Riproduzioni conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1970).

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 867, 871, 878, 880, 881. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Baccini, Notizie = GIUSEPPE BACCINI, Notizie di alcune commedie sacre rappresentate a Firenze nel secolo XVII, Firenze, Libreria Dante, 1889; Crinò, Documenti inediti = Anna Maria Crinò, Documenti inediti sulla vita e l'opera di Jacopo e di Giacinto Andrea Cicognini, in "Studi secenteschi", II (1961), pp. 255-286; DBI = Dizionario biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1960-; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; EI = Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, I-XXXVI e Appendici, Milano, Istituto G. Treccani, 1929- ; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; www.vikipedia.org


S. Marco 872/4, unità codicologica 4


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; Tra c. 98 e c. 99 è inserito un biglietto con annotazioni, numerato "100"; 1651-1700 data stimata (Attribuzione paleografica); cc. 92; Cartulazione originale, a penna, nel margine superiore, 1-60, 76-106; cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, 96-187..

Dimensioni: mm 318 x 224 (c. 142r), mm 132 x 92 (c. 100r).

Mancanze:
Dopo c. 156 segue una lacuna corrispondente a 16 carte (numer. orig. 61-75).

Descrizione interna


cc. 96r-187v


Titolo presente: Septem fundamenta neotericae et sophisticae probabilitatis eversa aliis. Septem fundamentis (sic) catholicae veritatis. (c. 96r)

Explicit (argomento) : per ipsam fictionis evidentiam facile demonstratur (c. 96r)

Incipit (argomento) : Summa illa luxuriantium ingeniorum licentia (c. 96r)

Incipit (testo) : Quia fictio et falsitas omnis alicui (c. 96r)
Nota all'incipit: L'incipit è preceduto da: "Primum fundamentum probabilitatis. Non possumus in moralibus appraehendere veritatem. Ideo sequi debemus veritatis apparentiam, verisimilitudinem, probabilitatem". Segue all'explicit un richiamo..

Explicit (testo, mutilo) : regula omnis veritatis necessariae ad salutem (c. 187v)
Nota all'explicit: L'incipit è preceduto da: "Primum fundamentum probabilitatis. Non possumus in moralibus appraehendere veritatem. Ideo sequi debemus veritatis apparentiam, verisimilitudinem, probabilitatem". Segue all'explicit un richiamo..

Osservazioni:
L'opera, scritta da una mano fino a c. 183v e da un'altra da 184r alla fine, è lacunosa (essendo cadute 16 carte tra c. 156 e c. 157, del capitolo 9 si conservano la “demonstratio I”, l'inizio della “demonstratio II” e la parte finale del capitolo) e mutila (termina con il capitolo 13, cioè con la “Digressio: in quo casu concilium est super papam”).


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46), n° 46.

Riproduzioni
Riproduzioni conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana: microfilm positivo e negativo (1970).

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 867, 871, 878, 880, 881. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Baccini, Notizie = GIUSEPPE BACCINI, Notizie di alcune commedie sacre rappresentate a Firenze nel secolo XVII, Firenze, Libreria Dante, 1889; Crinò, Documenti inediti = Anna Maria Crinò, Documenti inediti sulla vita e l'opera di Jacopo e di Giacinto Andrea Cicognini, in "Studi secenteschi", II (1961), pp. 255-286; DBI = Dizionario biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1960-; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; EI = Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, I-XXXVI e Appendici, Milano, Istituto G. Treccani, 1929- ; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; www.vikipedia.org



Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Ultima modifica: Sabina Magrini
Tipologia: scheda di prima mano
(Scheda a cura di Laura Regnicoli)
Data creazione: 23/06/2009 Data modifica: 23/06/2009
Numero di inventario: 207527
CNMS: CNMS\0000060142

Scarica in formato XML