Manus
Home Ricerca Indici Progetti speciali Biblioteche News Norme catalografiche

home > Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S. Marco 878

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco, S. Marco 878


Scheda manoscritto

Vedi la descrizione del Fondo

CNMD\0000105607

Composito di 4 elementi.
Le unità codicologiche sono descritte separatamente.

Manoscritto cartaceo, guardie cartacee; 667 carte legate in volume e 45 carte allegate (sciolte e fascicoli legati); Sez. 1 (allegati): 45 carte parzialmente numerate; sez. 2: cc. 1-368; sez. 3: cc. 369-578; sez. 4: cc. 579-666.; 1726-1803 data espressa a c. Carte non numerate (Gli estremi cronologici 1726 e 1803 sono presenti nella sezione 1 tra le carte sciolte non numerate (cfr. infra); le sezioni 2-4 hanno datazione (espressa, desumibile o stimata) compresa tra gli estremi della sez. 1 (cfr. infra)); cc. II + 712 + II; Nella consistenza totale sono comprese 667 carte rilegate in volume e 45 carte allegate, sciolte o legate in fascicoli, qui descritte nella sezione 1. Guardie coeve alla legatura (la prima e l'ultima solidali ai rispettivi contropiatti), bianche (tranne che per le segnature a c. Ir e II'v). Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, limitata alle carte rilegate in volume: I-II, 1-666 (con ripetizione del numero 335), I'-II' ; parzialmente numerati gli allegati (cfr. sez. 1)..

Legatura:
1801-1883, Legatura e titolo ms. coevi a quelli di altri codici marciani (cfr. San Marco 871, 872, 880, etc.) attribuibili al sec. XIX (forse secondo quarto del secolo). Il termine ante quem del 1883 è costituito dall'ingresso del volume in Laurenziana.

Assi in cartone.

Coperta in pergamenaCoperta in carta, Legatura in carta marmorizzata con dorso e punte in pergamena.

Sul dorso il titolo ms. "Theologia moralis"; più sotto due cartellini cartacei: il primo, bordato d'azzurro, reca la segnatura "61", il secondo la segnatura attuale.

Storia del manoscritto:
Il manoscritto si compone di quattro unità codicologiche, scritte verosimilmente a uso interno di religiosi: la prima unità, costituita da fascicoli sciolti di documentazione del 1726-1803, potrebbe essere stata inserita casualmente, e in data imprecisata, tra le pagine del libro, mentre le altre tre unità, raccolte in fascicoli legati e vicine tra loro per contenuto (teologia morale) e datazione (XVIII sec.), potrebbero essere state assemblate a San Marco nella prima metà del XIX secolo: legature simili a quella del codice si riscontrano in altri mss. marciani (cfr. infra, legatura) attribuibili agli inizi del XIX secolo; il volume del resto non è menzionato nel catalogo del 1768 della biblioteca domenicana (Index manuscriptorum). Nel 1883 il codice, insieme ad altri 193 rimasti al convento, giunse alla Biblioteca Medicea Laurenziana; a ricordo dell'ingresso in Laurenziana resta il cartellino con bordo azzurro, apposto sul dorso, recante la segnatura "64" [ = Antico Inventario 1883]. In Laurenziana il manoscritto entrò a far parte del già esistente fondo S. Marco e qui gli fu data l'odierna segnatura (a 92 codici, gli attuali S. Marco 862-953, che non avevano una propria numerazione-collocazione fu assegnata una numerazione che continuava quella settecentesca); la segnatura attuale si legge a c. Ir. Sempre in Laurenziana fu apposta a matita, a c. IIv, la segnatura "77".

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    S. Marco, citato a c. Ir

Antiche segnature:
61 [Antico Inventario]

77 [a matita]


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46) n° 61.

Riproduzioni
Privo di riproduzioni

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 871, 872, 880. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Bovio, Dell'uso delle opinioni = GIOVANNI FILIPPO BOVIO, Dell'uso delle opinioni in materie morali. Dissertazione teologica in cui si espongono semplicemente l'origine e lo stato della quistione colle sentenze diverse dei dottori cattolici, Einsidlen, Kalin, 1744; Centi-Morelli, SS. Jacopo e Lucia = TITO S. CENTI - PAOLO MORELLI, Ss. Jacopo e Lucia: una chiesa, un convento. Contributi per la storia della presenza dei Domenicani in San Miniato, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; Habert, Theologia dogmatica = LOUIS HABERT, Theologia dogmatica et moralis ad usum seminariorum. Authore d. Ludovico Habert, voll. I-VIII, Venezia, Silvestro Gatti, 1792 (precedenti edizioni veneziane a partire dal 1747); Index manuscriptorum = Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945); Indice SBN = http://sbnonline.sbn.it; Lecchi, Avvertenze = GIOVANNI ANTONIO LECCHI, Avvertenze contrapposte alla storia del probabilismo scritta dal padre Daniello Concina, e indirizzate ad un erudito cavaliere, Einsidlen, Kalin, 1744; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; Segneri, Lettere = PAOLO SEGNERI, Lettere del p. Paolo Segneri sulla materia del probabile, Colonia, Metternich, 1732.

S. Marco 878/1, unità codicologica 1


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati e carte sciolte.; Le carte con dimensioni di biglietto sono raccolte in una busta moderna.; 1726-1803 data espressa a c. carte non numerate (Cfr. infra, descrizione interna); cc. 45; I 3 fascicoli legati insieme, contenenti lo "spoglio degli obblighi" constano di 24 carte con cartulazione coeva a penna, nel margine superiore (numerate 1-18 le cc. dei fascicoli A e B e 1-5 le cc. del fascicolo C; non numerata l'ultima carta bianca del fascicolo C). Non numerate le carte sciolte. Per le carte bianche cfr. infra, Descrizione interna..

Dimensioni: mm 297 x 211 (c. 15r), (Le carte raccolte nella busta hanno dimensioni varie ma tutte riconducibili a quelle di un biglietto (da mm 140 x 100 a mm 220 x 155); nella quasi totalità le restanti carte si avvicinano per dimensioni a c. 15r).

Storia del manoscritto:
Probabilmente le carte furono casualmente aggregate alla compagine rilegata.

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, luogo di copia

*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    Convento di San Marco, citato a c. n.n. (legati)
    Convento di San Marco, citato a c. n. n. (legati)

Descrizione interna


cc. 1-45


Autore:
*Convento di *San *Marco <Firenze>
    Nomi sul manoscritto
    S. Marco, citato a c. n.n.

Altri nomi:
Neri, Ottaviano, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Ottaviano Neri, citato a c. n.n.

Titolo elaborato: Obblighi, legati, ricevute e altra documentazione del convento di San Marco [1726-1803]

Note al testo:
Carte parzialmente numerate.

Osservazioni:
a) Obblighi:
a 1) 3 fascicoli legati insieme contenenti lo "spoglio degli obblighi" gravanti sulla chiesa di S. Marco dell'anno 1784 (cc. 24, bianca l'ultima carta del fascicolo C e le cc. 17v-18v).
a 2) un bifoglio non numerato, con cc. 2r-v bianche, contenente un indice di obblighi gravanti sulla chiesa di S. Marco. Datazione: sec. XVIII seconda metà (rif. testuale 1726 a c. 1r).
a 3) una carta sciolta contenente un biglietto relativo alle messe da dirsi per l'anima di Ottaviano Neri. Datazione approssimativa: XVIII sec. seconda metà.
a 4) un bifoglio non numerato, con le cc. 2r-v bianche, contenente "Estratti di avere (c 1r) e d'obblighi" (c. 1v). Datazione approssimativa: XVIII sec. seconda metà.

b) Legati:
b 1) un bifoglio non numerato, con cc. 1v-2v bianche, contenente un elenco di legati gravanti sul convento di S. Marco nel dicembre 1789.
b 2) un bifoglio non numerato, con cc. 2r-v bianche, contenente "Estratti dai libri delle ricordanze e dai libri maestri dell'archivio del Convento di S. Marco dell'Ordine dei Predicatori di questa città di Firenze". Si tratta di un elenco di 4 legati spettanti a S. Marco. Datazione: XVIII sec. fine (riferimento testuale: 1785 a c. 1r)
b 3) un bifoglio non numerato, con le cc. 1v-2v bianche, contenente la memoria di un obbligo, risalente al 1646, gravante sulla compagnia di S. Maria del Tempio di cui è beneficiario il convento di S. Marco. Datazione: XVIII sec. Titolo: "Estratta la presente memoria dal Libro intitolato Ricordanze del Convento di S. Marco segnato di lettera D a 6"

c) Ricevute e documentazione varia:
c 1) Una carta sciolta, con il verso bianco, contenente 3 note obituarie, prove di penna e annotazioni di conti dal primo luglio 1728 al 15 ottobre 1728.
c 2) 9 carte sciolte, non numerate, raccolte in una busta e un bifoglio non numerato, con le cc. 2r-v bianche: si tratta di ricevute di pagamento e attestazioni varie che vanno dal 19 luglio 1785 all'8 giugno 1803. La penultima, del 10 luglio 1789, è vergata sul verso di un precetto di pagamento prestampato. I versi dei biglietti sono bianchi, tranne quello del penultimo e dell'ultimo biglietto.


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46) n° 61.

Riproduzioni
Privo di riproduzioni

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 871, 872, 880. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Bovio, Dell'uso delle opinioni = GIOVANNI FILIPPO BOVIO, Dell'uso delle opinioni in materie morali. Dissertazione teologica in cui si espongono semplicemente l'origine e lo stato della quistione colle sentenze diverse dei dottori cattolici, Einsidlen, Kalin, 1744; Centi-Morelli, SS. Jacopo e Lucia = TITO S. CENTI - PAOLO MORELLI, Ss. Jacopo e Lucia: una chiesa, un convento. Contributi per la storia della presenza dei Domenicani in San Miniato, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; Habert, Theologia dogmatica = LOUIS HABERT, Theologia dogmatica et moralis ad usum seminariorum. Authore d. Ludovico Habert, voll. I-VIII, Venezia, Silvestro Gatti, 1792 (precedenti edizioni veneziane a partire dal 1747); Index manuscriptorum = Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945); Indice SBN = http://sbnonline.sbn.it; Lecchi, Avvertenze = GIOVANNI ANTONIO LECCHI, Avvertenze contrapposte alla storia del probabilismo scritta dal padre Daniello Concina, e indirizzate ad un erudito cavaliere, Einsidlen, Kalin, 1744; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; Segneri, Lettere = PAOLO SEGNERI, Lettere del p. Paolo Segneri sulla materia del probabile, Colonia, Metternich, 1732.


S. Marco 878/2, unità codicologica 2


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; Il fascicoli sono mal rilegati e allo stadio attuale non rispettano la continuità del testo.; 1786 data espressa a c. 48r (Cfr. anche storia del ms.); cc. 368; Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, 1-368 (con ripetizione del numero 335). Bianche le cc. 1v, 21v, 22v, 36v, 41v, 42v, 44v-47v, 48v-63v, 64v, 80v, 105v, 106v,122v, 123v, 140v, 141v, 164v, 165v, 188v, 189v, 212v, 213v, 236v, 237v, 260v, 261v, 283v, 284v, 293v, 294v, 323v, 324v, 341v, 342v, 355v, 368v..

Dimensioni: mm 303 x 222 (c. 2r), (I vari fascicoli hanno dimensioni leggermente diverse tra loro).

Storia del manoscritto:
Come ci informa il titolo del "Tractatus de iustitia et iure" a c. 48r (cfr. infra, descrizione interna), sono qui trascritte le lezioni di teologia morale di "Habertus" (Louis Habert) proposte nel 1786 agli studenti del seminario di San Miniato da un anonimo maestro, dalla cui mano furono anche copiate. La sezione formata dalle cc. 1-368 riunisce dunque vari fascicoli, nati forse come dispense sciolte di materiale didattico trascritto a uso proprio, i quali, con buona probabilità, videro la luce a San Miniato, a distanza ravvicinata dalla data 1786 nella quale fu spiegato il "de iustitia et iure". In epoca imprecisata (si potrebbe tuttavia ipotizzare per il tramite dello stesso anonimo maestro, considerando la natura personale degli scritti), questo materiale giunse poi nel convento di San Marco.

Nomi collegati alla storia:
*Convento dei *Santi *Jacopo e *Lucia <San Miniato al Tedesco>, luogo di copia
    Nomi sul manoscritto
    seminarius sancti Miniatis, citato a c. 48r

*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore
    Nomi sul manoscritto
    S. Marco, citato a c. Ir

Habert, Louis, altra relazione di D.E.
    Nomi sul manoscritto
    Habertus, citato a c. 48r

Descrizione interna


cc. 1r-368r


Autore:
Habert, Louis
    Nomi sul manoscritto
    Habertus, citato a c. 48r

Titolo elaborato: Excerpta da Habert, Theologia dogmatica
Note: Cfr. Habert, Theologia dogmatica, voll. III-VI.

Titolo presente: Tractatus de iustitia et iure secundum ordinem capitum et materiei quem tradit Habertus, propositus alumnis Seminari Sancti Miniatis anno 1786 (c. 48r)

Incipit (testo) : De morali scientia acturus philosophus (c. 2r)
Nota all'incipit: Allo stadio attuale (ma cfr. Osservazioni), il ms. esordisce con "De actibus humanis" (l'incipit è riferito al proemio) e termina con la prima parte del "De matrimonio" (fino al cap. III); la continuazione del "De matrimonio" è alle cc. 295r-310v..

Explicit (testo) : quamquam negare non videas (c. 368r)
Nota all'explicit: Allo stadio attuale (ma cfr. Osservazioni), il ms. esordisce con "De actibus humanis" (l'incipit è riferito al proemio) e termina con la prima parte del "De matrimonio" (fino al cap. III); la continuazione del "De matrimonio" è alle cc. 295r-310v..

Note al testo:
Erroneamente legate (cfr. infra, Osservazioni).

Osservazioni:
A c. 48r il maestro-copista, responsabile di tutta l'unità codicologica, annota: “Tractatus de iustitia et iure sec[un]dum ordinem cap[itum] e[t] materiei quem tradit Habertus, propositus alumnis Seminari Sancti Miniatis anno 1786. Hic ord[o] necessarius erat proptere[a] [quo]d eodem tempore Habertum ipsum explicabam”; egli stesso dunque giustifica un ordine diverso dal tradizionale (così come si legge in Habert, Theologia dogmatica). Tuttavia, il volume fu palesemente mal rilegato e la sequenza originaria, sempre che sia esistita e non si sia trattato invece di dispense destinate a rimanere sciolte, non è di immediata ricostruzione. Gli argomenti affrontati sono:
«De iustitia et iure (cc. 48r-79v); «De iniustitia et restitutione et de contractibus» (cc. 80r-105v, 123r-164v); «Resolutiones morales de contractibus» (cc. 106r-122v); «De actibus humanis et de conscientia» (cc. 1r-21r); «De sacramentis in genere; de baptismo; de confirmatione; de eucharestia; de legibus et de poenitentia - alle cc. 22r-41v-; de extrema unctione; de ordine, de censuris et de irregularitatibus; de matrimonio» (cc. 165r-293v, 22r-41v, 324r-368r, 294r-310v); «De vitiis et peccatis et de religionis virtute» (cc. 311r-323v, 42r-47v). Cfr. Habert, Theologia dogmatica, voll. III-VI.


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46) n° 61.

Riproduzioni
Privo di riproduzioni

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 871, 872, 880. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Bovio, Dell'uso delle opinioni = GIOVANNI FILIPPO BOVIO, Dell'uso delle opinioni in materie morali. Dissertazione teologica in cui si espongono semplicemente l'origine e lo stato della quistione colle sentenze diverse dei dottori cattolici, Einsidlen, Kalin, 1744; Centi-Morelli, SS. Jacopo e Lucia = TITO S. CENTI - PAOLO MORELLI, Ss. Jacopo e Lucia: una chiesa, un convento. Contributi per la storia della presenza dei Domenicani in San Miniato, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; Habert, Theologia dogmatica = LOUIS HABERT, Theologia dogmatica et moralis ad usum seminariorum. Authore d. Ludovico Habert, voll. I-VIII, Venezia, Silvestro Gatti, 1792 (precedenti edizioni veneziane a partire dal 1747); Index manuscriptorum = Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945); Indice SBN = http://sbnonline.sbn.it; Lecchi, Avvertenze = GIOVANNI ANTONIO LECCHI, Avvertenze contrapposte alla storia del probabilismo scritta dal padre Daniello Concina, e indirizzate ad un erudito cavaliere, Einsidlen, Kalin, 1744; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; Segneri, Lettere = PAOLO SEGNERI, Lettere del p. Paolo Segneri sulla materia del probabile, Colonia, Metternich, 1732.


S. Marco 878/3, unità codicologica 3


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; 1744 data desumibile (Datazione post quem, desunta da riferimenti testuali alle cc. 372v e 373v: in entrambi le carte sono citate due diverse edizioni uscite nel 1744 (Lecchi, Avvertenze e Bovio, Dell'uso)); cc. 210; Paginazione 1-500, a penna, nel margine superiore, della mano del testo. Cartulazione recente a matita, nel margine inferiore, 369-578..

Dimensioni: mm 290 x 193 (c. 372r).

Nomi collegati alla storia:
*Convento di *San *Marco <Firenze>, possessore

Descrizione interna


cc. 369r-578v


Altri nomi:
Bovio, Giovanni Filippo <gesuita ; 1696-1773>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    dotto autore, citato a c. 373v

Cardenas, Juan : de, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Giovanni de Cardenas, citato a c. 369v

Lecchi, Giovanni Antonio <1702-1776>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    erudito scrittore, citato a c. 372v

Potestà, Felice, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Felice Potestà, citato a c. 371r

Reiffenstuel, Anaklet, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Anacleto Reiffenstuel, citato a c. 370v

Segneri, Paolo <gesuita ; 1624-1694>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Paolo Segneri, citato a c. 371v

Titolo elaborato: Trattato contro il probabilismo [parte I, capp. 1-10]

Incipit (testo) : Difficoltà le quali possono nascere nella mente (c. 369r)
Nota all'incipit: Il testo si ferma al capitolo 10, paragrafo terzo, numero 7..

Explicit (testo, mutilo) : non fa di mestieri ch'io qui distesamente (c. 578v)
Nota all'explicit: Il testo si ferma al capitolo 10, paragrafo terzo, numero 7..

Osservazioni:
Il testo, vergato da un'unica mano, è adespoto, anepigrafo e mutilo; il trattato ha forma di discorso rivolto ai probabilisti che l'autore appella come "signori miei stimatissimi" (c. 369r).
Sono citate opere edite tutte entro il 1744: i volumi di teologia morale di probabilisti quali Reiffenstuel, Potestà, De Cardenas e gli scritti, "in italiana favella" di Segneri (Lettere), Lecchi (Avvertenze) e Bovio (Dell'uso); questi ultimi due autori non sono indicati per nome ma con le perifrasi "erudito scrittore; erudito teologo" (Lecchi) e "dotto autore; valente scrittore" (Bovio) (cfr. cc. 372, 373v).


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46) n° 61.

Riproduzioni
Privo di riproduzioni

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 871, 872, 880. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Bovio, Dell'uso delle opinioni = GIOVANNI FILIPPO BOVIO, Dell'uso delle opinioni in materie morali. Dissertazione teologica in cui si espongono semplicemente l'origine e lo stato della quistione colle sentenze diverse dei dottori cattolici, Einsidlen, Kalin, 1744; Centi-Morelli, SS. Jacopo e Lucia = TITO S. CENTI - PAOLO MORELLI, Ss. Jacopo e Lucia: una chiesa, un convento. Contributi per la storia della presenza dei Domenicani in San Miniato, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; Habert, Theologia dogmatica = LOUIS HABERT, Theologia dogmatica et moralis ad usum seminariorum. Authore d. Ludovico Habert, voll. I-VIII, Venezia, Silvestro Gatti, 1792 (precedenti edizioni veneziane a partire dal 1747); Index manuscriptorum = Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945); Indice SBN = http://sbnonline.sbn.it; Lecchi, Avvertenze = GIOVANNI ANTONIO LECCHI, Avvertenze contrapposte alla storia del probabilismo scritta dal padre Daniello Concina, e indirizzate ad un erudito cavaliere, Einsidlen, Kalin, 1744; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; Segneri, Lettere = PAOLO SEGNERI, Lettere del p. Paolo Segneri sulla materia del probabile, Colonia, Metternich, 1732.


S. Marco 878/4, unità codicologica 4


Carte (Scheda a cura di Laura Regnicoli).

Fascicoli legati; 1701-1800 data stimata (Attribuzione paleografica); cc. 89; Cartulazione recente a matita 579-666. Bianca c. 666.

Dimensioni: mm 287 x 206 (c. 579r), mm 302 x 216 (c. 589r), (Il primo fascicolo (cc. 579-588) ha dimensioni leggermente inferiori rispetto ai seguenti).

Mancanze:
Il ms. inizia con il fascicolo segnato "2".

Descrizione interna


cc. 579r-665r


Altri nomi:
Alexander : de Ales, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Alexander de Ales, citato a c. 662v

Azpilcueta, Martin : de <ca. 1491-1586>, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Martinus Navarrus, citato a c. 619r

Banez, Domingo, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Dominicus Bannez, citato a c. 663r

Lopez, Luis, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Ludovicus Lopez, citato a c. 661v

Medina, Juan : de, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Joannes Medina, citato a c. 662v

Navarro, Pedro, altra relazione di D.I.
    Nomi sul manoscritto
    Petrus Navarrus, citato a c. 618r

Titolo elaborato: Frammento di un trattato di teologia morale (De excomunicatione e De restitutione)

Incipit (testo, acefalo) : sobrina sine dispensatione: sacerdos (c. 579r)

Explicit (testo, mutilo) : Sed ad solvendum sicut alter tenetur (c. 665r)

Osservazioni:
In 6 fascicoli, numerati 2-7, tutti di una sola mano, sono contenute due porzioni di un trattato di teologia morale in latino: la prima sezione (cc. 579r-588v), sul tema della scomunica, è acefala (inizia dalla "lectio" 14) e mutila (termina alla lectio 22, con il richiamo "non"); la seconda sezione affronta l'argomento "de restitutione". Nel testo sono citati vari autori quali Banez, de Ales, Medina, Azpilcueta (“Martinus Navarrus”), Navarro, Lopez, le cui opere furono edite nella seconda metà del XVI sec.


Bibliografia non a stampa
Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46) n° 61.

Riproduzioni
Privo di riproduzioni

Fonti
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 871, 872, 880. Antico Inventario = Antico inventario S. Marco. Mss. Ediz. Rari Stampati Manoscritti. Inventario dei codici manoscritti di San Marco consegnati nel 1883 dal Comm. Cesare Donati direttore delle RR. Gallerie (Biblioteca Medicea Laurenziana, A. 46); Bovio, Dell'uso delle opinioni = GIOVANNI FILIPPO BOVIO, Dell'uso delle opinioni in materie morali. Dissertazione teologica in cui si espongono semplicemente l'origine e lo stato della quistione colle sentenze diverse dei dottori cattolici, Einsidlen, Kalin, 1744; Centi-Morelli, SS. Jacopo e Lucia = TITO S. CENTI - PAOLO MORELLI, Ss. Jacopo e Lucia: una chiesa, un convento. Contributi per la storia della presenza dei Domenicani in San Miniato, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995; EC = Enciclopedia cattolica, I-XII, Ente per l'enciclopedia cattolica e per il libro cattolico, Firenze, Sansoni, 1948-1954; Habert, Theologia dogmatica = LOUIS HABERT, Theologia dogmatica et moralis ad usum seminariorum. Authore d. Ludovico Habert, voll. I-VIII, Venezia, Silvestro Gatti, 1792 (precedenti edizioni veneziane a partire dal 1747); Index manuscriptorum = Index manuscriptorum Bibliothecae FF. Ordinis Praedicatorum Florentiae ad Sanctum Marcum, anno Domini MDCCLXVIII (Biblioteca Medicea Laurenziana, San Marco 945); Indice SBN = http://sbnonline.sbn.it; Lecchi, Avvertenze = GIOVANNI ANTONIO LECCHI, Avvertenze contrapposte alla storia del probabilismo scritta dal padre Daniello Concina, e indirizzate ad un erudito cavaliere, Einsidlen, Kalin, 1744; Richa, Notizie istoriche = GIUSEPPE RICHA, Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne' suoi quartieri, I-X, Firenze, Viviani, 1754-1762; Segneri, Lettere = PAOLO SEGNERI, Lettere del p. Paolo Segneri sulla materia del probabile, Colonia, Metternich, 1732.



Progetto: Manoscritti Biblioteca Medicea Laurenziana
Autore della scheda: Gianna Rao
Ultima modifica: Sabina Magrini
Tipologia: scheda di prima mano
(Scheda a cura di Laura Regnicoli)
Data creazione: 23/06/2009 Data modifica: 23/06/2009
Numero di inventario: 207523
CNMS: CNMS\0000060111

Scarica in formato XML